Andrea Matarazzo

Andrea Matarazzo

  • ARTI VISIVE
  • DESIGN
  • GRAFICA
  • INTERVENTI METROPOLITANI

Nato a: Avellino

Vive a: Avellino - Avellino

Età: 29

Curriculum Vitae

Biografia

Andrea Matarazzo nato ad Avellino il 22/05/1990 ha conseguito il Diploma Accademico di II° livello in Grafica d’arte.2012 Premio nazionale delle arti di Torino selezionato nella sezione grafica d’arte con opera “ Sono l’unico di spalle ” Selezionato nel 2014 per il Premio Accademia Small Print organizzato dall’Accademia di belle arti di Urbino con l’opera “ Elefante in decomposizione”Selezionato nel 2015 per il concorso “segni Svelati” Opere grafiche per la Cappella San Severo.Selezionato nel 2016 per la XIII biennale di grafica ed arti di Castelleone con l’opera “ Flatlandia “ Ispirata al racconto di Edwin A.Abbott.Selezionato nel 2017 per il 3° concorso di Xilografia “ Ugo Maffi Città di Lodi ” con le opere rituale di passaggio n°1 e n°2. 

Nel 2019 vince insieme ad altri artisti il concorso " I giardini di Via caravaggio " che lo vede coinvolto nell'installazione di una sculture in Cor-Ten e vetro dal titolo:Innamorati con lo sguardo altrove che tratta la tematica della vita di coppia ai giorni d'oggi.

La sua ricerca lo porta a trovare sempre nuove soluzioni per rappresentare il concetto di mostruoso attraverso le macchie e il segno, il mostro tanto caro a Victor Hugo che lo individua come strumento, che da forma espressiva, grafica, decorativa e si trasforma in simbolo, egli inoltre affermava nella prefazione al Cromwell : “ Nel pensiero dei moderni, invece, il grottesco ha un ruolo immenso.E’ ovunque; da una parte crea il deforme e l’orribile, dall’altra il comico e il buffo.[…]” 

Biografia completa