Accesso civico

L’accesso civico, previsto dall’art. 5 del D. Lgs. n. 33/2013, è il diritto attribuito a qualunque cittadino di chiedere e ottenere documenti, informazioni o dati che l’Ente avrebbe l’obbligo di pubblicare sul proprio sito internet e può essere esercitato rivolgendosi al Responsabile della trasparenza, anche tramite l'indirizzo mail gai [at] comune [dot] torino [dot] it
La richiesta di accesso civico è gratuita, non deve essere motivata e sostenuta da un interesse qualificato e deve essere soddisfatta entro 30 giorni, anche tramite la pubblicazione sul sito internet.
In caso di ritardo o mancata risposta il richiedente può ricorrere al Titolare del potere sostitutivo (art. 2 L. n. 241/1990), attraverso l’indirizzo email certificata [at] pec [dot] giovaniartisti [dot] it,  e il riscontro deve essere dato entro i successivi 15 giorni. Titolare del potere sostitutivo in materia di accesso civico è il dr. Mario Montalcini, Responsabile della Prevenzione della Corruzione.

Normativa vigente:  Art. 5, Decreto Legislativo 14/03/2013, n.33 - Delibera CIVIT 50/2013 - Legge 06/12/2012, n.190