Anna Costanza Tassotto Verdi

Anna Costanza Tassotto Verdi

  • ALTRO
  • SCRITTURA

Nato a: Milano

Vive a: Bertonico - Lodi

Età: 34

Curriculum Vitae

Biografia


"In quell'occasione Amalia apprese come, di fronte a leggi inique, sia necessario essere come un seme nel vento.”   da "Semi"

Anna Costanza Tassotto Verdi è nata a Milano, città  dove studia Storia.
Nel 2012 ha partecipato come autrice all’opera collettiva: “Dizionario Biografico Fantastico dei Piacentini Illustri” Ed.

Biografia completa
Piacenza Sera- Codex10, anno 2012. Curatori Gabriele Dadati e Giovanni Battista Menzani.
Nel 2013 è stata selezionata da “Tuttotrama – Progetti di libere scritture” come autrice dell’atto conclusivo dell’opera a sei mani “Qualche momento spensierato”. https://tuttotrama.files.wordpress.com/2013/10/tuttotrama-i.pdf
Nell’anno 2015-2016 ha frequentato la “Bottega di Narrazione”
https://bottegadinarrazione.com/
Dopo essersi cimentata in diverse esperienze di scrittura (dalla collettiva alla poesia), è impegnata nella stesura del suo primo romanzo.
Nel 2015 è stata scelta come autrice dalla Biennale Mediterranea 17 con il suo racconto breve “Semi”
https://www.bjcem.org/present-edition/
Il racconto autobiografico “Il paesello arroccato al Burrone” è stato scelto per la prima edizione del “UKYA CITY TAKEOVER: NOTTINGHAM 2019” che si svolgerà in Inghilterra a febbraio 2019.
http://www.ukyoungartists.co.uk/
Ha da poco finito la stesura del suo primo romanzo e ha in cantiere un altro progetto.
Pensa che questi siano tempi cruenti, ma anche che luccichino di un’intensa luce di rivoluzione. E, ne è sicura, il meglio sta per arrivare.

 

"Thus Amalia learned that whenever there's an injustice one has to be like a seed in the wind."  Seeds 

Anna Costanza Tassotto Verdi is born in Milan.
In 2012 she has collaborated as author in the collective work “Dizionario Biografico Fantastico deiPiacentini Illustri” Ed. Piacenza Sera- Codex10, anno 2012. Curatori Gabriele Dadati e Giovanni Battista Menzani.
In 2013 she has been selected as author of the third act in the contest “Tuttotrama – Progetti di libere scritture” “Qualche momento spensierato – Some relaxing moments”. “https://tuttotrama.files.wordpress.com/2013/10/tuttotrama-i.pdf
In 2015 - 2016  she went to the creative writing school named “Bottega di Narrazione”
https://bottegadinarrazione.com/
After different experiences in writing (collective writing, poetry) actually she is working on her first novel. In 2015 she has been choosen as author for Mediterranea17, with her short story  “Seeds”. https://www.bjcem.org/present-edition/
 Her short story “The village perched over the ravine” has been choosen with other short texts by the selectors of UKYA – Nottingham 2019 http://www.ukyoungartists.co.uk/
She has already finished to write her first novel, and she is starting to work on a new project. Anna thinks that these we are living in, are cruel times, but they shine as well, with an intense light of revolution. And, she’s sure, the best is yet to come.