Share:

“Mignon", il nuovo concorso per giovani designer lanciato da Formabilio

Città: 
web
Scadenza: 
31/07/2013
Piccolo è sinonimo di gusto e bellezza! Questa la filosofia di Mignon, l'undicesimo contest lanciato dalla piattaforma di design partecipato Formabilio.com.

 

I progettisti, i designer e gli aspiranti tali che parteciperanno dovranno mettersi alla prova presentando progetti di arredo o di lighting piccoli, ricercati, carini, ma di buon gusto, quindi senza eccedere in orpelli e decorazioni superflue. Obiettivo del contest, infatti, è ridimensionare, ridurre, ri-proporzionare sia gli arredi che le luci: in questo modo i divani diventano divanetti, i tavoli tavolini, le librerie moduli, i mobili mobiletti, le lampade lampadine e i lampadari applique! E come nelle migliori pasticcerie saranno tutti accattivanti e golosissimi!

I progetti devono rispettare alcuni fondamentali requisiti: devono rappresentare un arredo o un complemento d'arredo o una lampada (quindi non possono essere candidati progetti di oggettistica, moda, accessori, ceramiche, utensili da cucina, giocattoli o mobili per bambini, ecc.), devono essere realizzabili con le capacità  produttive e i materiali - legno massello o pannelli, imbottiti con varie finiture - usati dalle aziende partner di Formabilio e, nel caso di una lampada, con qualunque materiale a esclusione dei metalli stampati in pressofusione e plastica. Altro requisito fondamentale è la dimensione dell'imballo che non deve superare i 230 cm di lunghezza e i 30 kg di peso per ciascun collo, in modo da non incidere troppo sulla spedizione. Infine, i progetti devono poter essere montati e installati agevolmente da chi li comprerà  e ispirarsi ai principi dell'ecodesign.

Le proposte vanno inviate utilizzando l'apposita sezione del sito dalle ore 10.00 del 03 luglio 2013 alle ore 18.00 del 31 luglio 2013.  

La community di Formabilio avrà  tempo di votare gli elaborati fino alle 18:00 del 28 agosto 2013 e i vincitori saranno proclamati entro il 12 settembre 2013.

Come sempre, poi, la commissione tecnica, formata da componenti delle aziende produttrici insieme a esperti di design e comunicazione, sceglierà  non meno di 2 progetti da prototipare e commercializzare sul sito ma, seguendo la filosofia di Formabilio, almeno uno dei progetti scelti dalla commissione sarà  selezionato nella rosa dei 10 progetti che hanno ricevuto la valutazione più alta dalla community.

Per i vincitori, oltre alla soddisfazione di essere prodotti, Formabilio riconoscerà  un fee del 7% sui ricavati della vendita sul sito formabilio.com.

Per partecipare e avere ulteriori informazioni sul contest: https://it.formabilio.com/concorso-design/mignon 

Formabilio ha inoltre proclamato i vincitori del contest Container, il cui obiettivo era individuare le diverse declinazioni del contenere progettando un arredo o un complemento di arredo che fungesse da contenitore per libri, oggetti, vestiti, giocattoli, scarpe, bicchieri, bottiglie e chi più ne ha più ne metta! 

Tra i 156 progetti in gara, ecco quelli che Formabilio produrrà  e commercializzerà  online nell'area shop del sito:

PRISCILLA - Il contenitore a metà  strada tra una libreria e una credenza/vetrina ideato dalla designer perugina Chiara Pellicano.

EXTRUDE - Il progetto è di Enrico Rivetti, designer di Brescia, che ha pensato a una libreria a parete che può trasformarsi in mobiletto a terra.

SNORKY - Il mobile con il buco al centro che nasce dalla mente creativa di Alessandro Martini, designer padovano.

TCONSOLLE - L'originale contenitore che poggia su una struttura simile a un cavalletto, ideato dalla designer bergamasca Gloria Colleoni.

REVIVAL - Il container che oscilla tra il vintage e il contemporaneo, opera di Silvia Musetti di Sanremo.

Per ulteriori informazioni sui progetti vincitori di Container: https://it.formabilio.com/idee_concorso/container 

 

Formabilio.com, una startup che guarda al business e pensa etico

Nata con l'ambizione di fare del design partecipato e made in Italy un brand da esportare nel mondo, Formabilio è una piattaforma che promuove attraverso il web concorsi destinati a designer e aspiranti tali, chiamati a progettare arredi e complementi d'arredo che saranno realizzati da piccole imprese manifatturiere italiane e commercializzati online sulla piattaforma formabilio.com. 

 

Formabilio si rivolge ai designer attraverso concorsi per identificare i migliori progetti di arredo innovativo, sostenibile e appealing, da sottoporre alla valutazione e ai commenti di una community di appassionati di design per identificare quelli che meglio si prestano ad essere realizzati. Basata sul concetto di crowdsourcing, Formabilio condivide i risultati (anche economici) della propria impresa con tutte le persone coinvolte nel progetto: dal designer alle aziende produttrici. La community di Formabilio è oggi composta oltre 65.000 iscritti, di cui 1147 designer per un totale di circa 2050 progetti presentati.

 

Per scaricare ulteriori informazioni e contenuti multimediali: www.formabilio.com/press


Per maggiori informazioni: press [at] formabilio [dot] com

Velia Ivaldi Tel +39 02 36568021 - Emanuela Capitanio Tel +39 347 4319334

Sito web

pastedGraphic_2.pdf

Pagina Facebook

pastedGraphic_3.pdf

Profilo Twitter

pastedGraphic_4.pdf

Canale Vimeo

Settori artistici: 
DESIGN