Share:

Premio Lissone 2013

Città: 
Lissone (MB)
Scadenza: 
22/10/2013


Introduzione

La disciplina del Design ha affrontato e integrato svariate declinazioni tipologiche, l’ultima delle quali riguarda il cibo nello specifico e l’alimentazione in generale. L’alimentazione è un settore nel quale il Design va valorizzato e utilizzato per razionalizzare le idee per oggetti di largo consumo che gravitano intorno al gesto primario di nutrirsi.
Il Food Design è quindi l’applicazione del Design alla ricerca di soluzioni per problemi generati dal settore dell’alimentazione e si occupa di progetti in senso allargato: dagli oggetti per la preparazione e il consumo del cibo agli spazi per i “riti del nutrimento”, fino al disegno di “oggetti commestibili”.
L’Amministrazione Comunale di Lissone, con le attività del Museo d’Arte Contemporanea, ha intenzione di inserirsi in modo diretto e attivo nel dibattito attuale intorno ai temi del cibo e, in vista dell’Esposizione Universale in programma a Milano nel 2015 il cui tema è “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”, organizza il Premio Lissone Design 2013 il cui titolo è: “Design for Food, Design to Feed”.
Il concorso vuole affrontare le problematiche legate al cibo, risolvibili e rinnovabili attraverso il progetto, in relazione alla complessità delle sue declinazioni: dal nutrimento individuale con il progetto degli alimenti e degli strumenti per alimentarsi, fino agli aspetti sociali del cibo con gli oggetti per la condivisione e gli spazi della convivialità: progetti intorno al cibo, tra rito e funzione.

Il Premio Lissone Design, giunto ormai alla sua IV edizione biennale, è un concorso aperto di design, che si propone di indagare proposte innovative intorno ad un tema, valorizzando il ruolo del design allo scopo di sostenere realizzazioni future in relazione con il territorio.
Obiettivo del Premio Lissone Design è quello di immaginare nuove soluzioni intorno al tema del cibo capaci di trarre dal dibattito contemporaneo ipotesi e proposte in grado di generare stimolanti orizzonti immaginativi di progetto. In questa visione il Comune di Lissone diventa un esempio virtuoso, dove la tradizionale e avanzata ricerca di design diviene il territorio ideale per la verifica di nuove applicazioni.


Partecipazione

Il concorso è aperto a studenti di Università e Accademie (Design, Architettura, Ingegneria, Arte) e Scuole superiori con indirizzo artistico e progettuale, e a professionisti (progettisti, artisti, architetti e designer) di qualsiasi nazionalità, senza limiti di età. Un premio speciale sarà riservato ai migliori partecipanti Under 26.
La partecipazione può essere individuale o di gruppo. In questa seconda ipotesi deve essere indicato un capogruppo che sarà referente per tutti i partecipanti.
Ogni autore può partecipare ad una sola delle 2 categorie tematiche, con una sola proposta progettuale.
I progettisti si assumono ogni responsabilità in merito all’originalità dei propri progetti e la partecipazione avviene sotto la personale responsabilità del partecipante.
Non sono ammessi progetti in produzione, partecipanti ad altri concorsi o già pubblicati; i progetti devono essere inediti, pena l’esclusione dal concorso. La partecipazione è vietata ai membri della Giuria, ai loro familiari, ai dipendenti del Comune di Lissone e delle Istituzioni e/o aziende sponsorizzatrici e patrocinanti.
La partecipazione è gratuita.


Premi

La somma stabilita per il Premio Lissone Design è suddivisa nelle 2 categorie tematiche, per ognuna delle quali saranno stabiliti i classificati e i segnalati.
Per la categoria “Funzione”: 2.000,00 € al 1° classificato, 1.500,00 € al 2° classificato, 1.000,00 € al 3° classificato e 500,00 € al migliore Under 26.
Per la categoria “Rito”: 2.000,00 € al 1° classificato, 1.500,00 € al 2° classificato, 1.000,00 € al 3° classificato e 500,00 € al migliore Under 26.
Le somme si intendono al lordo delle ritenute fiscali.
Alcuni altri premi speciali o segnalazioni di merito potranno essere assegnati per scelta della giuria o tramite il supporto di eventuali sponsor.
La premiazione del concorso avverrà a dicembre 2013 con i progetti vincitori e alcuni selezionati che saranno esposti all’interno di una mostra tematica presso il Museo d’Arte Contemporanea di Lissone;la premiazione del concorso avverrà in occasione dell’inaugurazione della mostra.
Nel caso di selezione del progetto per la mostra tematica sarà richiesto al partecipante di fornire un modello/prototipo in scala, pena l’esclusone della mostra.
Tutti i progetti selezionati e meritevoli saranno raccolti in una pubblicazione. L’Amministrazione Comunale promuoverà la possibilità di una esposizione dei progetti vincitori e segnalati presso una sede da identificare in concomitanza con il Salone del Mobile 2014.

[In allegato il bando di partecipazione completo]

Settori artistici: 
DESIGN