Share:

Premio GhigginiArte

Città: 
Varese
Scadenza: 
12/04/2015
Per l'anno 2015 viene indetta la XIV edizione del Premio GhigginiArte finalizzato alla promozione e valorizzazione della giovane arte contemporanea. I partecipanti devono essere maggiorenni e non aver superato 35 anni d'età (1980, 81 e seguenti) e risiedere in Lombardia, Valle d'Aosta, Piemonte, Liguria, Trentino-Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia e Canton Ticino (CH); autodidatti oppure essere iscritti a istituti d'arte e accademie che appartengono alle aree geografiche sopraccitate.

ART. I | Finalità del concorso
Per l'anno 2015 viene indetta la XIV edizione del Premio GhigginiArte finalizzato alla promozione e valorizzazione della giovane arte contemporanea.
 
ART. II | Requisiti per partecipare
I partecipanti devono essere maggiorenni e non aver superato 35 anni d'età (1980, 81 e seguenti) e risiedere in Lombardia, Valle d'Aosta, Piemonte, Liguria, Trentino-Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia e Canton Ticino (CH); autodidatti oppure essere iscritti a istituti d'arte e accademie che appartengono alle aree geografiche sopraccitate.
 
ART. III | Requisiti generali delle opere
Il Premio GhigginiArte, a tema libero, comprende le espressioni artistiche in pittura, scultura, disegno, tecniche incisorie, fotografia e opere realizzate tramite strumenti digitali. Ogni partecipante dovrà presentare obbligatoriamente due opere artisticamente coerenti tra loro accompagnate dalla documentazione richiesta. I lavori verranno giudicati nella prospettiva di una mostra personale.
Pittura, disegno, tecniche incisorie, fotografia
La misura massima è fissata alle dimensioni di 100x100 cm. Sono ammessi lavori sviluppati sotto forma di dittici o trittici, la cui somma perimetrale non superi le misure sopra indicate. Le opere dovranno essere predisposte per l'esposizione munite, ove previsto, di cornice con attaccaglie adatte. Se possibile evitare il vetro e montature ingombranti.
Scultura
La misura massima è fissata alle dimensioni di 100x100 cm e di 100 cm di profondità. Sono ammessi lavori sviluppati sotto forma di dittici o trittici, la cui somma perimetrale non superi le misure sopra indicate. Le opere dovranno essere predisposte per l'esposizione munite, ove previsto, di piedistalli e/o idonei basamenti.
Opere realizzate con strumenti digitali
Si considerano come opere digitali filmati e/o creazioni che per essere fruite necessitano di schermo video, di apparecchiature di riproduzione d'immagine e sonora. E' necessario far pervenire alla segreteria un singolo cd/dvd contenente i due video, già predisposti in sequenza e in formato compatibile con i più diffusi strumenti di lettura. Ogni filmato non dovrà superare 3 minuti. Le opere digitali devono possedere un linguaggio e un'espressività di comprovata validità artistica.
 
ART. IV | Modalità d'iscrizione
L'iscrizione è gratuita. Si richiede di compilare la scheda di partecipazione in ogni parte e allegare il materiale richiesto. L'invio di documentazione errata oppure incompleta implica l'esclusione dal Premio stesso. E' necessario accertarsi autonomamente entro il 12 aprile 2015 della corretta ricezione del materiale da parte della segreteria competente. Oltre questa data, la stessa non si assume responsabilità in merito. I documenti validi per l'iscrizione possono essere inviati tramite e-mail a: premio [at] ghiggini [dot] it (si consiglia l'utilizzo di servizi come WeTransfer); consegnato in galleria oppure spedito a: GHIGGINI 1822 | Segreteria Premio GhigginiArte | via Albuzzi 17 | 21100 Varese (fa fede il timbro postale). La documentazione utile per la selezione non verrà restituita.
 
ART. V | Giuria Artistica
Giuseppe Bonini, docente di estetica all'Accademia di Belle Arti di Brera a Milano Giovanni Bruno, artista Mariarosa Ferrari, direttore del circolo culturale Il Triangolo a Cremona Chiara Gatti, storica, critica dell'arte e giornalista di Repubblica Tetsuro Shimizu, docente di disegno per pittura alla Scuola Artefici e Libera del Nudo all'Accademia di Belle Arti di Brera a Milano Licia Spagnesi, giornalista di Arte Mondadori Paolo Zanzi, fotografo, graphic designer e direttore artistico
 
ART. VI | Modalità di selezione
I giurati esamineranno il materiale pervenuto secondo le modalità indicate nella scheda d'iscrizione ed effettueranno una prima selezione tra i partecipanti. Coloro i quali passeranno questa prima fase saranno invitati a consegnare in galleria le due opere presentate al concorso. Avrà quindi luogo una seconda e ultima scelta da parte della Giuria Artistica con l'obiettivo di designare i finalisti che esporranno alla collettiva che si terrà nel mese di maggio 2015 in galleria GHIGGINI a Varese.
 
ART. VII | Modalità di votazione
Ogni membro della Giuria Artistica inviterà 10 personalità ciascuno che andranno a formare una Giuria Popolare competente.
Un totale di 77 giurati potrà quindi esprimere una singola preferenza sulle opere presenti alla collettiva finale. Le scelte espresse della Giuria Artistica (1 voto = 10 punti) sommate a quelle della Giuria Popolare (1 voto = 1 punto) designeranno il vincitore della XIV edizione del Premio GhigginiArte giovani 2015. Nel caso il risultato della votazione tra i primi due classificati fosse di pareggio, il compito di decretare il vincitore verrà affidato alla sola Giuria Artistica.
 
GHIGGINI 1822 | via Albuzzi 17 | Varese | 0332.284025 |
premio [at] ghiggini [dot] it | www.ghiggini.it
 
ART. VIII | Primo premio del concorso
Mostra in galleria | Al primo classificato viene offerta la possibilità di realizzare durante la stagione 2015 un'esposizione personale in galleria GHIGGINI 1822 a Varese.
L'evento sarà corredato dalla pubblicazione “Giornale GhigginiArte | Speciale Premio” e nell'occasione il vincitore potrà usufruire di un rimborso spese pari a euro 250.
 
ART. IX | Riconoscimenti aggiuntivi
Buono turistico | In omaggio al primo classificato un soggiorno in località Lago Maggiore valido per due persone da settembre 2015 ad aprile 2016 offerto da Travel-lab Tour operator & D.M.C di Rancio Valcuvia.
Buono per Belle Arti | In omaggio al secondo classificato un buono di validità annuale per acquisto di materiale per Belle Arti offerto da Colorificio Gattoni Varese. Premio ArteVarese | Il settimanale d'informazione artistico-culturale pubblica le opere dei partecipanti alla collettiva finale del Premio del GhigginiArte dando modo a tutti i lettori di far parte di una Giuria Interattiva che esprime la propria preferenza on-line. Al vincitore del Premio ArteVarese | VII edizione viene offerta la possibilità di presentare le proprie opere realizzando sulle pagine del sito una mostra digitale.

ART. X | Responsabilità
GHIGGINI 1822, pur assicurando la massima cura e custodia delle opere pervenute, declina ogni responsabilità per eventuali furti, incendi o danni di qualsiasi natura alle opere e persone che possano verificarsi durante tutte le fasi della manifestazione. Si invitano tutti gli artisti a tenersi aggiornati sugli sviluppi del concorso che verranno costantemente pubblicati sul sito www.ghiggini.it. L’organizzazione invia a tutti i partecipanti le comunicazioni pertinenti. Si raccomanda di fornire un indirizzo e-mail reale e consultato regolarmente.
L'allestimento e l'organizzazione della collettiva e della personale dedicata al vincitore è a cura di GHIGGINI 1822. Le spese di trasporto (andata e ritorno) e l'eventuale assicurazione delle opere è a carico dei singoli artisti. Ogni autore è personalmente responsabile di quanto costituisce oggetto delle opere presentate e di quanto dichiarato nel modulo d'iscrizione.

ART. XI | Consenso
Le decisioni espresse dalla Giuria Artistica sono inappellabili e insindacabili. Gli artisti premiati hanno facoltà di rinunciare al premio senza però chiedere all'organizzazione nessuna forma di risarcimento, in tal caso il premio sarà riassegnato secondo la classifica. Ciascun candidato concede a GHIGGINI 1822 i diritti di riproduzione delle opere e dei testi rilasciati ai fini della redazione del Giornale, della pubblicizzazione delle opere sul sito web della galleria e delle altre forme di comunicazione e attività dell'organizzazione. Ciascun candidato autorizza espressamente GHIGGINI 1822, nonché i loro diretti delegati, a trattare i dati personali trasmessi ai sensi della legge 675/96 (Legge sulla Privacy) e successive modifiche D.lgs. 196/2003 (Codice Privacy), anche ai fini dell’inserimento in banche dati gestite dalle persone suddette. La partecipazione al Premio GhigginiArte implica la conoscenza e la totale accettazione del presente regolamento.
 
TERMINE ISCRIZIONI DOMENICA 12 APRILE 2015

Settori artistici: 
ARCHITETTURA
ARTI VISIVE
COMPUTER E DIGITAL ART
FOTOGRAFIA
GRAFICA
PITTURA
SCULTURA
VIDEO
VIDEO ARTE
WEB ART