Share:

Lasciare il segno - Percorsi di integrazione attraverso il fumetto

Città: 
Milano
Scadenza: 
15/11/2017
Bando per la selezione di 10 giovani fumettisti milanesi


Lasciare il segno è un progetto rivolto ai giovani artisti del territorio Milanese, di età compresa tra i 18 e i 35 anni, interessati ad affrontare con la propria arte i temi del contrasto al razzismo e alla xenofobia, con particolare attenzione per l’area Mediterranea.

Il progetto prevede la selezione di 10 giovani artisti, che potranno partecipare gratuitamente a un laboratorio condotto dal fumettista Federico Manzone, della durata complessiva di 10 ore, il cui obiettivo sarà riflettere, comprendere e interrogarsi sulla realtà dell’immigrazione oggi in Italia e in Europa e formare giovani artisti che possano utilizzare il proprio talento a favore di una cultura antirazzista e inclusiva.

Possono candidarsi giovani fumettisti/e di età compresa tra i 18 e i 35 anni, residenti o domiciliati nella Città di Milano. Per candidarsi è necessario inviare all’indirizzo application [at] bjcem [dot] org entro la mezzanotte del 15 Novembre 2017:

  • La scheda di partecipazione allegata a questa email, compilata in tutti i suoi campi;
  • un portfolio in formato pdf inviato tramite Wetransfer o tramite link su Dropbox

La partecipazione è a titolo gratuito. Maggiori informazioni sono disponibili a questo indirizzo: http://www.bjcem.org/lasciare-il-segno/ 

Lasciare il segno è un progetto realizzato, con il sostegno del Comune di Milano, da BJCEM-Biennale des jeunes créateurs de l’Europe et de la Méditerranée, associazione internazionale che da oltre vent’anni promuove e valorizza il dialogo interculturale, la ricerca artistica contemporanea nei diversi linguaggi espressivi, la mobilità e l'incontro di giovani artisti delle diverse Rive del Mediterraneo e da Africa e Mediterraneo, associazione di promozione sociale di Bologna, il cui obiettivo è promuovere la cooperazione culturale tra Europa e Africa e favorire il dialogo interculturale. 

IN ALLEGATO:

  • Scheda di partecipazione
  • Bando 
Settori artistici: 
OTHER