Share:

Playground. I writers a Roma

La Galleria d’arte Mascherino, sempre attenta alla promozione di artisti emergenti provenienti dall’ambito underground, in particolare la ricerca digitale, fotografica e il graffitismo, ospita una mostra dedicata al lavoro di Joe, Nico (Aser), Pane, Stand e Scarful, tra i più giovani e interessanti writers che si sono affermati negli anni Novanta sulla scena romana, famosa per aver visto svilupparsi uno stile differente rispetto a quello del resto d’Europa. Il writing romano si caratterizza per una particolare ricerca delle radici newyorkesi poi rielaborate. Insomma, i graffiti nati per ricoprire di colori e di immaginazione muri e treni, oggi trovano accoglienza in una galleria d’arte. Un’interessante occasione per meglio comprendere un fenomeno vivace e stratificato, giocoso e ironico e talvolta sorprendentemente “colto” nei suoi riferimenti artistici.

Galleria Mascherino.
Via del Mascherino, 24 - Roma.
Dal 22/02/03 al 29/03/03.