Share:

Christiane Löhr a Firenze

La giovane artista tedesca Christiane Löhr, dopo due significative rassegne a Milano e al Mart di Rovereto, espone a Villa Romana fino al 20 ottobre. Le sue sculture e installazioni sono peculiari per i mezzi semplici che è solita usare. Il suo lavoro ha come elemento centrale la natura e nasce proprio dal contatto diretto con la natura, nella quale trova i suoi materiali: i semi di diverse piante (cardo, edera, bardana) utilizzati per sculture di piccole dimensioni che rimandano ad oggetti quotidiani o architettonici, oppure crini di cavallo per i disegni ornamentali. Ne scaturiscono piccole o grandi opere senza scheletro, impalpabili, con richiami sacri e antichi.

Salone di Villa Romana.
Villa Romana - Firenze.
Fino al 20/10/03.