Share:

OniricaLab presenta “TASTEFULL” di Studio FormaFantasma

Inaugura il ciclo di workshop di OniricaLab, il Festival dei Makers

Parte il primo appuntamento con l’edizione 2011 di Onirica che torna, sempre a Verona, con un vero e proprio evento-laboratorio: OniricaLab.

A novembre, si svolgerà il primo workshop di un programma articolato in quattro appuntamenti con scadenza bimestrale, rivolto a professionisti, studenti e non solo, guidati da autorevoli docenti provenienti dal mondo della progettazione e del “fare” manuale. Filo rosso del programma sarà l’esperienza diretta di un innovativo ed eco-sostenibile modo di vedere e interpretare il mondo:

“EVERYBODY IS A DESIGNER” – Norman Potter

“FARE LE COSE CI RENDE PIÙ CONSAPEVOLI” – Richard Sennet

Il primo laboratorio in programma sarà dal 22 al 26 novembre sotto la direzione di Studio FormaFantasma, uno dei più promettenti studi di design, alias Andrea Trimarchi e Simone Farresin, due designer italiani con base a Eindhoven.

Il workshop, battezzato “TASTEFULL”, guidato da Studio Formafantasma, si svilupperà in 5 giorni nei quali il cibo ed il commestibile saranno indagati attraverso quattro diverse interpretazioni degli alimenti dal punto di vista del design:

- cibo come fonte di materiale
- cibo come fonte di tintura, inchiostro colore
- cibo come ispirazione formale, estetica
- cibo come ispirazione per nuovi processi produttivi.

Il mercato sarà il punto di partenza, dove reperire materiale, di scarto e non, e spunto iniziale di analisi.

Il workshop è aperto a tutti, ma rivolto in particolare a studenti di scuole universitarie di design e discipline artistiche o della comunicazione, architetti e designer. Per partecipare è necessario presentare la richiesta di iscrizione entro il 15 novembre 2011.

La sede del workshop è il Magazzino 22, in via Scuderlando 4 a Verona.

Per maggiori info:
http://oniricafestival.com/workshop/