Share:

CHIMERA ESTETICA: mostra d'arte di Nicola Zinni a Pavia

Nicola Zinni a Pavia con le sue ultime opere enigmatiche e cerebrali

Dopo quasi tre anni torna ad esporre in territorio pavese il giovane pittore Nicola Zinni. Sede della mostra sarà il Centro Culturale I Crociferi di via Cardano 8. Classe 1982, originario di Voghera, in questi ultimi anni Zinni si è concentrato nella sua ricerca di stile e presenta 50 nuovi oli su tela realizzati tra il 2006 e il 2011 che testimoniano un percorso evolutivo contrassegnato da un segno personale e riconoscibilissimo.

Autodidatta, L'autore inizia la sua attività espositiva con opere grafiche nell'agosto del 1999 e nell'arco di una decina di anni intraprende un percorso caratterizzato da figure antropomorfe surreali ed enigmatiche che sono la chiave per aprire un mondo criptico e onirico. Il fine ultimo è sempre lo stesso: la ricerca dell'origine della vita, delle forme e dell'estetica della natura. Il titolo della mostra, "Chimera Estetica", riassume efficacemente i riferimenti alla mitologia greca come mezzo d'espressione finalizzato a creare poesia e dialogo su cosa è e cosa non è il Bello. In parallelo si ritrovano le nature morte, dalle rivisitazioni di composizioni celebri a quelle più personali. Consigliato a tutti gli amanti dell'arte contemporanea, in particolar modo a chi desidera essere spettatore di un'eccellente carrellata di opere dall'alto contenuto poetico.

L'inaugurazione si terrà sabato 21 gennaio alle ore 16.00 presso il Centro Culturale "I Crociferi" in via Cardano 8, Pavia.