Share:

Sonido Gallo Negro live a Pisa

Unica e imperdibile data italiana del gruppo messicano Sonido Gallo Negro! 9 elementi sul palco più performance visual del disegnatore Dr. Alderete. Cumbia peruviana, garage e psichedelia anni ’70. La musica della Sonido Gallo Negro, esotica e rara, ha quell’aria di esoterico che altera le percezioni e ti forza a ballare allo sfinimento.

Secondo il calendario Maya il 2012 sarà un periodo di grande cambiamento, di sicuro per il Cantiere Sanbernardo di Pisa questo è l’anno delle conferme: l’Associazione Culturale infatti festeggia i suoi dieci anni di attività. E proprio dal Sudamerica con il loro Fine del Mundo Tour i messicani Sonido Gallo Negro, per la prima volta in Italia grazie all’organizzazione Nasonero, contribuiranno mercoledì 25 gennaio 2012 ai festeggiamenti di questo centro culturale fuori dalle righe suonando gratuitamente per il pubblico pisano.

Sonido Gallo Negro è un progetto musicale che prende il sound psichedelico della Cumbia Peruviana degli anni ’70 e lo mescola ad una forte attitudine garage con contaminazioni che vanno dalla Chica, alla Cumbia Amazzonica e al Boogaloo. Tastiera Farfisa, chitarre distorte e l’inseparabile guiro cubano sono i principali elementi di questo gruppo lisergico di cumbia composto dai membri dei Twin Tones e dei Telekrimen accompagnati dall’artista visivo Dr. Alderete. Sonido Gallo Negro è un progetto di esotica rarità che mette nella sua musica un tocco esoterico che altera la percezione obbligando chi li ascolta a danzare fino allo strenuo delle forze.

Oltre alla musica Sonido Gallo Negro è innovativo anche per quanto riguarda l’arte visiva. I visual ipnotici creati durante i live sono a cura di Dr. Alderete che attraverso il free software Tagtool è in grado di disegnare in tempo reale durante la performance creando una forte connessione con la musica, quasi come se il suo stesso disegno fosse uno strumento musicale. Anche la copertina dell’album di Sonido Gallo Negro è particolare dal punto di vista grafico: cinque sono infatti le immagini intercambiabili disegnate da artisti di fama internazionale come Alejandro Magallanes, Fabio Zimbres, Duy Thang Nguyen, Mitch O’Cononnell e Dr. Alderete.

“Cumbia Salvaje” (Cumbia Selvaggia) è il titolo del loro album di esordio, realizzato per l’etichetta Grabaxiones Alicia all’inizio del 2011. L’album è stato ben accolto dalla critica e dal pubblico e definito come uno dei più rilevanti e originali della scena indie messicana. Il Museo di Arte Moderna, il Centro Nazionale delle Arti, il Museo d’Arte Carrillo Gil e il Museo di Antropologia e Storia sono solo alcuni degli spazi dove i Sonido Gallo Negro sono stati invitati l’anno scorso e recentemente hanno avuto l’opportunità di suonare al “Kustendorf Film and Music Festival” prodotto da Emir Kusturica in Serbia.

Info sul gruppo: http://jorgealderete.com/online/gallonegro

Il concerto dei Sonido Gallo Negro è una co-produzione Cantiere Sanbernardo e Nasonero con la collaborazione del Teatro di Lari.

Dove: Cantiere Sanbernardo, via Pietro Gori, Pisa
Quando: mercoledì 25 gennaio 2012
Inizio: ore 21.30
Ingresso gratuito