Share:

Ricercare il teatro. Workshop a Pisa

Nel decimo anniversario del Centro Culturale Cantiere Sanbernardo di Pisa la compagnia residente Teatro Cantiere organizza Ricercare il Teatro, due fine settimana (5, 6 e 11, 12, 13 maggio) dedicati alla pratica teatrale e alla propria personale visione del teatro: cinque giorni di workshop, dimostrazioni di lavoro e performance con la presenza speciale dell'artista singaporese Gey Pin Ang, nome di spicco del teatro contemporaneo.

Cosa si può dire ancora del teatro oggi? Niente, tutto è stato già detto. Il teatro è tutto un dire, crea tanti castelli. Si sprecano parole. Il teatro è oggi in rivolta, tutti ne parlano: crisi, mancanza di fondi, lavori perduti. Ma tra tutto questo dire sarebbe ora importante ritornare finalmente e seriamente al fare. Fare teatro per ricercare le motivazioni e le necessità di questo mestiere: perché il teatro va ritrovato nella sua essenza, che non sono le strutture istituzionali della cultura o il giudizio di critici ed esperti, ma il desiderio di essere e di fare.

Nel decimo anniversario del Centro Culturale Cantiere Sanbernardo di Pisa che in tutti questi anni ha preferito dedicarsi ai fatti piuttosto che alle parole, la compagnia residente Teatro Cantiere organizza nella chiesa sconsacrata di via Pietro Gori Ricercare il Teatro, due fine settimana (5, 6 e 11, 12, 13 maggio) dedicati alla pratica teatrale e alla propria personale visione del teatro: cinque giorni di workshop, dimostrazioni di lavoro, performance con la presenza speciale dell'artista singaporese Gey Pin Ang.

Teatro Cantiere è un gruppo di ricerca teatrale attivo dal 2003 tra le mura del Cantiere Sanbernardo che limita le uscite e pone l’attenzione su un proprio percorso etico, estetico e di metodo. Teatro Cantiere è una fucina, una bottega, una famiglia teatrale che non ha come unico scopo l’allestimento del proprio spettacolo, ma ama creare, inventare, costruire, tessere relazioni, passare le proprie conoscenze ai nuovi arrivati e da loro trarne nuove. Per questo la proposta di Teatro Cantiere all'interno di questa piccola rassegna è multipla: un laboratorio per trasmettere il proprio metodo, dimostrazioni di lavoro per rendere trasparente il proprio percorso e il concerto-spettacolo Extended Family Jams, atto finale (ma non finito!) di un lungo cammino di ricerca.

Oltre al lavoro di Teatro Cantiere la rassegna Ricercare il teatro ospita un nome di spicco del teatro  contemporaneo: Gey Pin Ang. L'attrice di Singapore, per dieci anni membro del Workcenter of Jerzy Grotowski and Thomas Richards e ora artista indipendente, è stata un fondamentale incontro durante il percorso formativo di Teatro Cantiere ed è inoltre rappresentante di un tipo di teatro di riferimento per il gruppo, un felice ritorno alle proprie radici. Per questo Teatro Cantiere ha voluto condividere la possibilità di lavorare con lei in Sourcing Within, un workshop intensivo di dodici ore divise in due giorni limitato a dieci partecipanti. Con Sourcing Within Gey Pin Ang conduce una ricerca parallela tra la propria pratica teatrale e il Tai Chi al fine di trovare una via fluida, creativa, vitale e priva di sforzo nel lavoro del performer. L'artista condurrà i partecipanti alla sessione ad una sorgente di energia naturale interna attraverso diverse fasi di lavoro pratico. Maggiori informazioni su sourcingwithin.org

Ricercare il Teatro - Programma generale

    sabato 5, domenica 6 maggio (14-19/14-20)
    Laboratorio di Teatro Cantiere sul Rituale

    sabato 5 maggio
    ore 20 aperitivo e dimostrazioni di lavoro con Teatro Cantiere

    venerdì 11 maggio
    ore 21 Extended Family Jams. La musica di Charles Manson & The
    Family concerto spettacolo di Teatro Cantiere
    ore 22.30 Summer of Love 2012 - djset psichedelico con Dome La
    Muerte

    sabato 12, domenica 13 maggio (13-19/11-17) (scadenza iscrizioni
    6 maggio)

    Sourcing Within. Worksession con Gey Pin Ang

Dove: Centro Culturale Cantiere Sanbernardo, via Pietro Gori, Pisa
Quando: 5, 6 – 11, 12, 13 maggio 2012
Info e prenotazioni: www.teatrocantiere.itinfo [at] teatrocantiere [dot] it