Share:

On-Air

Uno strumento europeo per artisti, workshop sulla mobilità e programmi di formazione sulle opportunità di residenza creativa

Uno strumento europeo per artisti, workshop sulla mobilità e programmi di formazione sulle opportunità di residenza creativa

TransArtistsTransArtists

 

 

Con riferimento ai temi della produzione, della formazione e della mobilità in particolar modo correlati al discorso sulle Residenza artistiche, la Fondazione Trans Artists opera come un centro di conoscenza e una piattaforma per lo scambio di opportunità internazionali. Il sito, che rappresenta il suo strumento di azione principale, è specializzato in programmi di Artist-In-Residence, aperto e di facile accesso, e viene utilizzato dagli artisti come un open source dove incontrarsi, discutere, scambiare informazioni a tutti i livelli. Fin dalla sua fondazione nel 1998, Trans Artists si è sviluppata operando principalmente dal punto di vista degli artisti e collaborando abitualmente con partner in tutte le regioni del mondo, e in particolare all'interno dei paesi europei.

 

On-Airil progetto On-Air

 

 

In partnership con 15 organizzazioni di 17 Paesi europei, Trans Artists ha sviluppato un programma di workshop dedicati alle Residenze d'artista e alla mobilità intitolato ON-AIR.

ON-AIR è un progetto biennale di formazione, uno strumento europeo per affrontare e soddisfare le esigenze specifiche degli artisti nelle diverse regioni dell'UE, ed è stato selezionato dalla Commissione Europea per un sostegno nell'ambito del Programma Cultura 2007-2013.

Grazie al costante impegno a favore della mobilità e all'esperienza nel settore dell'arte emergente, il GAI - Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani collaborerà in qualità di partner al progetto di cooperazione internazionale ON-AIR, che nel periodo 2010-2012 includerà 18 workshop e 5 seminari.

I temi principali affrontati nel piano di lavoro ON-AIR sono:

  • la priorità della consapevolezza relativa alle opportunità di residenza
  • la differenza nel livello di conoscenza tra artisti europei
  • la diversità nelle regioni europee circa la disponibilità e l'accesso alle instrutture per la mobilità, anche con riferimento alle differenti situazioni economiche
  • la necessità di creare dei workshop che si adattino ai bisogni territoriali degli artisti
  • la necessità di includere delle sessioni di formazione su questioni pratiche come la preparazione delle candidature e dei dossier di selezione.
  • l'utilità di coinvolgere artisti a tutti i livelli di carriera nei gruppi di progetto
  • la necessità di sviluppare il programma come un progetto di cooperazione che coinvolga esperti provenienti da una vasta gamma di paesi con l'obettivo di superare le differenze culturali e di approfondire la situazione degli artisti nelle diverse regioni dell'UE.
  • la necessità di analizzare i fattori di squilibrio nelle opportunità di mobilità all'interno dei paesi europei (Est-Ovest e Nord-Sud)
  • l'utilità di attuare il progetto come un investimento a lungo termine, arrivando all'elaborazione di una strategia per la creazione di una infrastruttura sostenibile e per la distribuzione efficace dei risultati

Il progetto di collaborazione europea ON-AIR supera la dimensione nazionale e il quadro delle politiche regionali o locali in cui le organizzazioni partner funzionano e coinvolge gli operatori culturali per la condivisione delle loro conoscenze. Le competenze dei partner coprono tutte le discipline artistiche e coprendono tutte le regioni dell'UE. I partner rappresentano contesti culturali differenti e diverse prospettive professionali e artistiche, tutti giocano tutti un ruolo fondamentale per le infrastrutture della mobilità nei rispettivi paesi.

I partner del team On-Air ospiteranno a turno un workshop e parteciperanno attivamente alle attività di rete e ai seminari di lavoro, formando così una piattaforma europea di dialogo per lo scambio di conoscenze. Attraverso i seminari europei prenderanno forma i workshop nazionali, costruiti in modo mirato secondo le diverse dimensioni ed esigenze territoriali.

ON-AIR BOOK

 

European Culture ProgrammeThis work programme has been funded with support from the European Commission. This communication reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.

 

ON-AIR a Torino giovedì 3 novembre 2011 presenta

IN/OUT:: un workshop e un laboratorio di idee per nuovi modelli di migrazione artistica