Share:

IN/OUT

un workshop e un laboratorio di idee per nuovi modelli di migrazione artistica

 

On-air logoON-AIR a Torino giovedì 3 novembre 2011

presenta

IN/OUT :: un workshop e un laboratorio di idee per nuovi modelli di migrazione artistica


Le Residenze offrono agli artisti la possibilità di approfondire il loro lavoro lontano dall’ambiente abituale, all’interno di comunità e contesti sociali e culturali ricchi di nuovi stimoli. Una vasta gamma di enti e associazioni culturali, soggetti pubblici e privati, così come istituzioni di istruzione superiore o perfezionamento offrono oggi, con gradi diversi di utilità e a differenti livelli di professionalità, occasioni per svolgere delle esperienze di formazione-lavoro agli artisti.

Affrontare la questione delle residenze d'artista (AIR) oggi significa contestualizzarle anche in senso culturale in un ambito radicalmente mutato, in cui le vecchie divisioni, geopolitiche e ideologiche, hanno lasciato il posto alla realtà del mondo globalizzato e alle sue dinamiche su vasta scala.

Quali sono le principali tipologie di residenze d’artista? Qual è la situazione in Italia e quale il panorama internazionale? Quali sono le forme odierne di mobilità artistica e quali modelli configurare per un futuro sostenibile?

Una intensa giornata di incontri e dibattiti per riflettere sul tema, valutare le istanze ed elaborare le proposte con l’intervento di operatori e attori del sistema dell’arte contemporanea. Un programma strutturato in due sessioni con esperti e portatori di buone pratiche, curatori e artisti per creare un dialogo tra e con i partecipanti offrendo al contempo informazioni utili per partecipare alle application.

Un appuntamento promosso dal GAI – Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani nell’ambito del progetto di cooperazione europea ON-AIR. I dibattiti sono organizzati in collaborazione con FARE, Fondazione Fitzcarraldo onlus e Seat Pagine Gialle.

L’iniziativa rientra nello speciale autunno di Contemporary Art Torino Piemonte. Con la partecipazione di Artissima 18.

INFO: Gli incontri si svolgeranno presso la sede di Seat PG - C.so Mortara 22, Torino

La partecipazione alle sessioni è a ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Capienza limitata, è’ richiesta la registrazione on-line entro il 30 ottobre:
POSTI ESAURITI

CONTATTI : Segreteria Nazionale GAI - Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti italiani
Via San Francesco da Paola 3, 10123 Torino / n. verde in orario d’ufficio: 800807082 - tel. 0114430020-45 - fax. 0114430021 e-mail: info [at] giovaniartisti [dot] it

Questo appuntamento è la tappa italiana di ON-AIR, un’azione europea che prevede workshop e programmi di formazione sulla mobilità e sulle opportunità di residenza (AIR). Un progetto di due anni per affrontare e soddisfare le specifiche esigenze degli artisti in diverse regioni della UE, selezionato dalla Commissione europea per un supporto nell'ambito del programma Cultura 2007-2013. Grazie al costante impegno sui temi di interesse e all’esperienza nel campo dell'arte contemporanea emergente, il GAI collabora in qualità di partner a questa iniziativa di cooperazione internazionale che nel periodo 2010-2012 comprende 18 laboratori e 5 workshop coinvolgendo 19 centri di Residenza e partner affiliati in 15 Stati membri dell'Unione europea.

 

logo euThis work programme has been funded with support from the European Commission. This communication reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.