Share:

L’ARTE CONTEMPORANEA VA IN CITTÀ

Costruire un sistema di spazi espositivi nel tessuto cittadino

Il Comune di Ferrara da diversi anni organizza esposizioni di giovani artisti nei propri spazi espositivi e in ambiti non museali. Con il progetto L’Arte Contemporanea va in città, si intende costruire un sistema di spazi espositivi nel tessuto cittadino offerto ai giovani artisti visivi operanti in Italia, fornendo nel contempo un’opportunità di crescita artistica e professionale per giovani artisti italiani già collocati ad un livello di eccellenza per quel che riguarda la qualità delle loro produzioni, ma che ancora non hanno avuto modo di cimentarsi pienamente con la dimensione espositiva in ambito istituzionale.

Il principale contenitore individuato è il Padiglione d’Arte Contemporanea (PAC), uno degli spazi più prestigiosi a livello nazionale per quel che riguarda la ricerca nell’ambito delle arti visive. Oltre a ciò, saranno individuati di volta in volta contesti urbanistici, architettonici e sociali del centro storico di Ferrara nei quali programmare la realizzazione e l’installazione di opere d’arte site specific, coinvolgendo anche altre forme espressive (musica e performance).
Il progetto prevede l’organizzazione nel 2008 e nel 2009 di eventi espositivi di giovani artisti selezionati facendo riferimento alla rete GAI.

LINK SITI WEB DEDICATI
www.artecultura.fe.it