enrico di giovannantonio

izzat-art

enrico di giovannantonio

  • ARTI VISIVE
  • DESIGN
  • GRAFICA
  • INSTALLAZIONI
  • INTERVENTI METROPOLITANI
  • PITTURA
  • SCULTURA
  • TEATRO

Vive a: castelnuovo vomano - Teramo

Età: 33

Biografia

Enrico Di Giovannantonio nasce nel 1984, sin da piccolo viene riscontrata in lui una passione viscerale per l'arte,portandolo ad iscriversi al Liceo Artistico Statale Teramo,alla fine del primo ciclo di studio decide di trasferirsi a Firenze per iscriversi e frequentare l'Accademia di Belle Arti di Firenze corso di scenografia.

Biografia completa
. Al termine del socondo anno di studi decide di abbandonare la strada presa per tornare alla passione che lo ha sempre sostenuto,quindi lasciare la fase progettuale scenografica e tornare alla matericità che la pittura e la scultura gli trasmettevano. iscrivendosi al corso di decorazione al termine del quale si laurea in Arti Visive e Discipline dello Spettacolo. Nel corso degli anno passati in Accademia ,ha una parentesi lavorativa e non in Spagna ( Valencia ),dove si confronta con altre realtà artistiche. Partecipa alla realizzazione ed allestimento di varie mostre ( Nicola Fornello, Quarter ecc. ) per Paolo Parisi,Loris Cecchini,John Dunchan,Marcello Maloberti e Oliviero Toscani. L'attuale ricerca artistica si concentra su un modo di concepire le emozioni che noi stessi proviamo e che viviamo nella vita giornaliera riportando sulle tele e non tutte le ambiguità che la società propone ,esibendo una forma di protesta su di esso. Passa dalle rappresentazioni pittoriche a quelle scultoree alle installazioni,installazioni urbane. Portando avanti la passione che ha sempre avuto per la scenografia realizzando e collaborando(con Zelia Carbone ) alla realizzazione di scenografie per spaettacoli teatrali,musical,danza. Nel 2011 apre in collaborazione con Nicole Valenti e Isabella Grott lo studio PERARIA ( graphic events design ) presso Firenze.