Share:

A Roma la quinta edizione di “20eventi”

manifestazione internazionale dedicata ai giovani artisti

Quattro incontri sull’arte contemporanea aprono l’edizione 2010 di “20eventi”, la manifestazione internazionale dedicata ai giovani artisti, che compie 5 anni e festeggia questo traguardo con la Spagna. Protagonisti della V edizione saranno infatti i giovani artisti spagnoli provenienti dalla Escola Massana di Barcellona e i borsisti della Real Academia de Espana a Roma (Raer), insieme ai giovani artisti italiani provenienti dell’Accademia di Belle Arti di Frosinone e ad alcuni special guest italiani. Quest’anno la rassegna apre in anticipo e con una novità: un ciclo di 4 incontri sull’arte contemporanea in collaborazione con la Real Academia de Espana di Roma, che si svolgeranno nella sede dell’Accademia al Gianicolo, a San Pietro in Montorio.


Il ciclo di incontri, dal titolo “A bordo dell’opera – il tessuto dell’opera d’arte”, parte dalla visione dell’arte ed i suoi risvolti sulla societa’ come un tessuto di idee per portare relatori e pubblico ad un confronto su alcuni dei temi più attuali dell’arte contemporanea: limiti e confini dell’opera d’arte, architettura e scenografia urbana e del paesaggio, creatività, arte e società, net art e i suoi sviluppi. Il primo incontro è previsto per oggi, alle 18, e vedrà protagonisti Bartolomeo Mari’, direttore del Macba di Barcelona e Massimo Barbero, direttore del Macro di Roma che tra “Bordi e incrinature” cercheranno di stabilire limiti e confini di cio’ che definiamo opera d’arte.
Gli incontri termineranno il 13 maggio 2010.


Scarica il programma