Share:

Confini, l’unico network nazionale di fotografia contemporanea, si affida al crowdfunding

Location : 
Milano
Al via da oggi la campagna su Eppela per sostenere l’edizione 2014-2015

 

 

Milano 02 aprile 2014 - Confini (www.confini.eu), l’unico network nazionale di fotografia contemporanea, si affida al crowdfunding per sostenere la 12° edizione della rassegna che si terrà da Settembre 2014 a Settembre 2015. I fondi raccolti saranno utilizzati per la produzione di un catalogo di qualità, la realizzazione di allestimenti adeguati e una comunicazione capillare, allo scopo di offrire agli autori la visibilità e il riscontro che meritano e al pubblico la possibilità di scoprire e ammirare proposte sempre nuove e originali.

Nata nel 2003, Confini è un’iniziativa cresciuta negli anni fino a diventare un punto di riferimento della fotografia italiana di ricerca: una manifestazione indipendente e unica nel suo genere che seleziona ogni anno artisti emergenti che nel loro percorso creativo utilizzano il linguaggio fotografico per indagare i confini, appunto, tra la fotografia e le altre forme di espressione artistica e li propone, per un anno intero, in una rassegna itinerante dal nord al sud Italia.

Le scelte dei curatori si sono indirizzate in questi anni verso autori che, pur sfruttando tali contaminazioni, provengono da una formazione fotografica, ne privilegiano il linguaggio e riflettono sul mezzo. Una fotografia che non documenta e spesso non rappresenta il reale, ma riflette una dimensione personale e intima attraverso progetti composti da un numero consistente di immagini fisse bidimensionali.

“Confini è un network nazionale di associazioni e curatori che non ha precedenti nel panorama italiano”, ha dichiarato Maurizio Chelucci, direttore artistico e uno dei fondatori della manifestazione. “Lo sforzo continuo, l’impegno e la passione e un accurato lavoro di scouting di tutti i curatori delle associazioni promotrici di Confini hanno portato negli anni ad un miglioramento progressivo della rassegna, dimostrato sia dalla quantità dei progetti fotografici presentati per la selezione, sia dalla loro elevata qualità e l’aggiunta di sempre nuovi spazi espositivi, da una sola location nel 2003 per arrivare oggi a dieci spazi espositivi riconosciuti per l’impegno che dedicano costantemente alla fotografia”.

Indipendente da logiche di mercato e da dinamiche politiche, Confini non ha mai ricevuto finanziamenti di alcun genere: per crescere, oggi, si affida al crowdfunding e fa appello a quanti credono che la cultura sia un elemento imprescindibile nella vita di ciascuno.

La campagna di finanziamento per Confini 12 parte oggi sul sito di Eppela e si propone di raccogliere un contributo di € 6.000 che andrà a sostegno della produzione e della comunicazione della manifestazione. Chiunque potrà partecipare al finanziamento acquistando piccole quote di partecipazione a partire da 5 euro e diventando sponsor di Confini.

Tutte le informazioni su come contribuire alla campagna di crowdfunding sono disponibili sul sito di Eppela.

Promo Video: https://www.youtube.com/watch?v=vz8qASTlTv4&feature=youtu.be

 

Media Partner:

Photographers – www.photographers.it

 

Ufficio Stampa

SEIGRADI - Barbara Gemma La Malfa

Tel. +39.02.84560801

photographers [at] seigradi [dot] com

www.seigradi.com

 

Eventi