Share:

EXPO ENREDADAS 2014 - S.E.A. UNESCO

Location : 
Narni (Trento)
L'unesco promuove l'evento EXPO ENREDADAS 2014 in occasione della la prossima Settimana dell'Educazione Artistica (19 - 25 maggio 014). L'Accademia di Belle Arti di Terni partecipa e rappresenta ufficialmente l'Italia per la prima volta grazie a Igor Borozan, Coordinatore nominato dall'Università Autonoma di Madrid e promotore dell'edizione ENREDADAS 2014 "COLOR ITALIA".

 

ENREDADAS 2014 per la settimana per l'Educazione Artistica dell'UNESCO.

Esposizione collettiva "Il COLORE DELL'ANNO 2014"

Coordinatore referente Italia: maestro Igor Borozan

 

presso MUSEO EROLI in Narni (Tr)

19 - 25 maggio 2014

 

Il grande progetto “Exposicion Enredadas” è coordinato da Angeles Saura, professoressa di Belle Arti presso l’Universita’ Autonoma di Madrid. L’evento internazionale, per l'edizione 2013, ha visto coinvolti ben 9 paesi: Spagna, Portogallo, Colombia, Brasile, Argentina, Messico, Cile, Peru’, Venezuela per un totale di 23 citta’, ha avuto inizio con l’esposizione di Madrid presso la sala espositiva il Corrala, durante la settimana definita dall’Unesco, la Settimana di Formazione Arts. Ogni paese coinvolto ha dato un tema al proprio evento, per le esposizioni sono state scelte location di prestigio storico culturale. Una grande mostra virtuale, un progetto internazionale che cerca la conoscenza da percorsi formativi diversi, da artisti provenienti da tutto il mondo.

L’unico artista selezionato per l’Italia e’ stato il maestro Igor Borozan, un poliedrico talento che si distingue particolarmente per la sua capacità nell’ambito della pittura e della comunicazione visiva. Ha dedicato gli ultimi anni della sua attività ai giovani creativi e alla loro formazione.

Igor Borozan nasce a Sarajevo nella primavera del '68.

Figlio d'arte, gioca e cresce con i pennelli ed i colori nell'atelier del padre. La sua precoce personalità ed il suo indiscusso talento pittorico lo portano a frequentare prestigiose scuole artistiche dell'est europeo.

Nel '90, l'approdo in Italia, sua terra d'origine, dove studia e si specializza in illustrazione seguito dal Prof. Giancarlo Montelli a Roma. Gli anni a seguire, quelli della guerra nei Balcani sono per il Maestro Borozan anni dedicati ad una vasta produzione pittorica. I venti di guerra e la rabbia nel cuore danno vita ad una grande forza alla sua pittura che si fa impulsiva e travolgente. Nel 1998 fonda l’Accademia di Belle Arti di Terni, la prima realtà in Umbria ad aver adottato un metodo didattico innovativo grazie alla fusione tra l’arte classica del disegno, della pittura con le discipline innovative come la computer grafica e il web, la fotografia, il design, la moda e il make up.

Borozan si può definire "pioniere" nell'utilizzo, per la formazione artistica in Accademia, di un metodo educativo incentrato sulla cromologia.  La cultura del colore, elemento sine qua non nell'ambito della comunicazione visiva, basilare per la conoscenza dei fenomeni prodotti dalla vicinanza dei colori, necessaria ad ogni operatore in campo artistico.

Nel 2008 e’ stato insignito del del prestigioso “Premio Internazionale San Valentino d’Oro per l’Arte”, mantenendo fede alla sua missione, Igor Borozan prosegue il suo percorso artistico dove la passione, quella autentica, e’ l’elemento sine qua non. Una testimonianza artistica contemporanea del “fare Arte” a cavallo di due secoli.

 

Per l'edizione 2014, ENREDADAS, si arricchisce di contenuti culturali e di Paesi estendendo la partecipazione ad est inglobando Giappone, Francia e Italia. Proprio per l'Italia il coordinatore dell'expo è il maestro Borozan.  Il tema proposto è "il colore", ogni artista partecipante realizzerà un'opera incentrata sul colore, inteso come colore della propria Terra. 

Dal 19 al 25 di maggio 2014 la mostra oltre ad ospitare artisti da tutto il mondo, sarà arricchita da work-shop e seminari aperti a tutti incentrati sul "colore" spaziando dalla pittura alla fotografia, dal make-up alla moda. Special guest dell'evento l'artista che "gioca con la sabbia" Gabriella Compagnone che, interverrà all'apertura della mostra proponendo uno dei suoi sand art show, che la vedranno intervenire con colori ad olio e sabbia su supporti luminosi.

Sponsor tecnico: Maimeri.

L'evento, coincidente con la Settimana per l'Educazione Artistica dell'UNESCO, tutte le opere pervenute verranno ospitate presso il prestigioso Museo Eroli nella straordinaria cittadina medievale di Narni sulla scia dei festeggiamenti per la Corsa all'Anello.

Un particolare e sentito ringraziamento al Comune di Narni nella persona di Francesco de Rebotti sindaco, Gianni Giombolini assessore alla Cultura e alla dirigente del Museo Eroli dott.ssa Roberta Pagliai.

 

ORGANIZZAZIONE E PATROCINI:

UNESCO

INSEA - International Society for Education through Art

UAM - Università Autonoma di Madrid

Patrocino Comune di Narni 

Assessorato alla Cultura

Museo Eroli Narni

BAT - Accademia Belle Arti di Terni

Tommy Moroni Eventi & Management

 

INFO:

MUSEO EROLI

Via Aurelio Saffi -Narni (Tr)

Tf. 0744 717117

www.mueseoeroli.it

narni [at] sistemamuseo [dot] it

Orari di apertura museo: 10:30<13:00 e 15:30<18:00

 

ACCADEMIA BELLE ARTI DI TERNI

www.italianartschool.it

Tf. 0744 402436

info [at] italianartschool [dot] it

Eventi