Share:

Selezionati i dieci finalisti del Premio Griffin 2014 - Premio d’arte a sostegno dei giovani artisti

Location : 
Milano
La Giuria internazionale ha vagliato oltre 1000 candidature. Le opere degli artisti finalisti sono visibili su www.premioartegriffin.it

Sono stati scelti i dieci finalisti del Premio Griffin 2014, istituito col fine di promuovere il talento di artisti under 35 che operano in Italia, e studenti delle scuole di alta formazione artistica, la cui ricerca si esprima col tramite della pittura e del disegno.

La Giuria internazionale, presieduta da Ivan Quaroni - critico d’arte e curatore - e composta da Flavio Arensi - critico d'arte e curatore, Olivier Dupuy - fondatore Les Ateliers du Plessix Madeuc in Francia, Matteo Lorenzelli - titolare della galleria Lorenzelli Arte a Milano, Rebecca Pelly Fry - direttrice della Griffin Gallery a Londra, Severino Salvemini - professore ordinario di Organizzazione aziendale e presidente del Comitato Arte Università Bocconi di Milano, ha vagliato le oltre 1000 candidature giunte alla segreteria organizzativa del Premio.

I finalisti della categoria Artisti emergenti sono: Paolo Bini (Battipaglia, SA), Giuseppe Costa (Palermo), Annalisa Fulvi (Milano), Claudia Marini (Lodi), Stefania Ruggieri (San Giorgio su Legnano, MI)

I finalisti della categoria Studenti d’Arte sono: Chiara Campanile (Accademia di Belle Arti di Venezia), Xhimi Hoti (Accademia di Belle Arti Cignaroli di Verona), Hyeok Lee (Accademia di Belle Arti di Brera), Livia Oliveti (RUFA - Roma University of Fine Arts), Florian Zyba (Accademia di Belle Arti di Brera).

Tutte le opere degli artisti selezionati sono visibili sul sito www.premioartegriffin.it.

"La commissione - ha dichiarato il presidente della Giuria, Ivan Quaroni - ha valutato la maturità delle opere dei candidati e la loro coerenza rispetto alle opere di sostegno. Ogni membro della giuria ha espresso liberamente e autonomamente il proprio giudizio e poi si è proceduto alla scrematura delle opere più interessanti su un range di oltre 1000 artisti. I 10 finalisti, 5 per ogni categoria, sono dunque il risultato di un processo di analisi e di selezione che ha trovato i giurati concordi, pur nella diversità di sensibilità e punti di vista, sull'adozione di criteri che tenessero conto delle qualità tecniche, dell'originalità e del livello di consapevolezza dei partecipanti".

I 10 artisti finalisti esporranno le loro opere nella mostra collettiva, in programma dal 5 giugno al 26 giugno 2014 nella sala delle Colonne della Fabbrica del Vapore a Milano (via Procaccini 4), e concorreranno per l’assegnazione dei premi finali in palio.

Nel corso dell’inaugurazione - giovedì 5 giugno, ore 18.30 - avverrà la proclamazione dei vincitori.

Il vincitore della categoria Artisti emergenti sarà ricompensato con una residenza d’arte di 3 mesi in Francia presso “Les Ateliers du Plessix Madeuc”; con una mostra collettiva alla Griffin Gallery a Londra e una ricca dotazione di materiale professionale per belle arti (per il valore di 1500 Euro).

Quello della categoria Studenti d’arte, con una personale, da novembre 2014 a gennaio 2015, all’Università Bocconi a Milano, con la realizzazione di un’opera a favore della società organizzatrice del Premio Griffin che entrerà a far parte della collezione dell’azienda Colart Italiana SpA, per essere esposta in mostre collettive e con un catalogo personale e una ricca dotazione di materiale professionale per belle arti (per il valore di 1000 Euro).


Il Premio Griffin, giunto alla sua seconda edizione, è ideato da Winsor & Newton, Liquitex e Conté à Paris e promosso da Colart Italiana SpA, col patrocinio di GAI - Giovani Artisti Italiani e dell’Università Bocconi di Milano. Due sono le categorie nelle quali si suddivide: la prima è riservata ad artisti emergenti di ogni nazionalità, residenti in Italia, che si sono laureati, nel 2009 o successivamente, presso un’accademia di belle arti o in un istituto di formazione artistica. La seconda, a studenti di ogni nazionalità che stanno frequentando un regolare corso di studi nelle accademie di belle arti italiane o in un istituto di formazione artistica post liceale. I partecipanti dovranno presentare un’opera a tema libero di pittura, grafica e disegno realizzate con qualunque tecnica e su qualsiasi supporto.

Milano, maggio 2014

 

PREMIO GRIFFIN 2014

segreteria [at] premioartegriffin [dot] it

www.premioartegriffin.it    

 

Ufficio stampa

CLP Relazioni Pubbliche

Anna Defrancesco, tel. 02 36 755 700

anna [dot] defrancesco [at] clponline [dot] it; www.clponline.it


Comunicato stampa e immagini su www.clponline.it

Eventi