Share:

MOVIN'UP SPETTACOLO - PERFORMING ARTS sessione unica 2020: artisti/e e progetti selezionati

Location : 
web

Sono online i risultati del concorso Movin’Up Area Spettacolo – Performing Arts sessione unica 2020 promosso da MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI E PER IL TURISMO - Direzione Generale Spettacolo e GAI - Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani insieme con la Regione Puglia, per il tramite del Teatro Pubblico Pugliese Consorzio Regionale per le Arti e la Cultura, e GA/ER Associazione Giovani Artisti dell’Emilia-Romagna che sostiene la mobilità artistica giovanile a livello internazionale nei settori: musica, teatro, danza, circo contemporaneo (progetti all'estero con inizio compreso tra il 1° luglio 2019 e il 30 giugno 2020).

Una Commissione di esperti ha vagliato le 73 candidature pervenute entro i termini e selezionato i 21 beneficiari dei finanziamenti economici, operando sulla base dei criteri costitutivi del Bando ed effettuando le scelte secondo le finalità fondanti del concorso.

 Alla luce delle forti difficoltà attraversate dal settore artistico per la crisi connessa alla situazione emergenziale, interventi concreti di sostegno alla realizzazione di progetti ed esperienze professionalizzanti assumono un significato di particolare importanza. Di comune accordo tra gli Enti promotori è stato dunque mantenuto il programma originariamente previsto dal Bando e, considerata l'imprevedibilità della situazione internazionale contingente, nel caso di progetti vincitori che - successivamente alla selezione - subiscano variazioni temporali per comprovate cause legate all'emergenza sanitaria in corso, verranno valutate le singole problematiche al fine di individuare, ove possibile e fermo restando il rispetto del periodo di competenza amministrativa 2020, soluzioni utili a mantenere il sostegno economico attribuito per lo svolgimento dell'esperienza all'estero.

Si ricorda che i progetti dovranno essere realizzati nel pieno rispetto delle regole disposte dalle autorità competenti in materia di emergenza Covid-19, a livello nazionale e internazionale, e si sottolinea che il concorso Movin'Up non autorizza nel modo più assoluto a violare le disposizioni ivi contenute.

In caso di rinuncia al Premio e/o intervenuta impossibilità a svolgere il progetto e l’esperienza all’estero da parte di uno o più vincitori o vincitrici, la Commissione si riserva il diritto insindacabile di nominare successivamente altri beneficiari attingendo dalla rosa dei candidati e delle candidate.

Risultati completi, atti della giuria e abstract dei progetti selezionati, sono disponibili nella pagina dell’iniziativa http://www.giovaniartisti.it/iniziative/movinup-2020