MANIPOLAZIONI

Le sue ‘Manipolazioni’ della materia rendonol’opera come un dialogo tra l’abisso della materia ancestrale e la ragione dell’uomo che tutto manipolaanche la natura. Una ricca matericità per un’opera di robusto spessore, che trova nei grandi dell’Informale del Novecento spunti di riflessione importanti. Pietro Rossi sa usare colore e spatola, materia e luce con foga intensa e gestuale.