Rosario Annunziata

Sario

Rosario Annunziata

  • ARTI VISIVE
  • FOTOGRAFIA
  • INSTALLAZIONI
  • PITTURA

Vive a: Poggiomarino - Napoli

Età: 36

Sito internet: http://www.sariopittorecontemporaneo.it

Biografia

L'artista partenopeo Sario nasce in Provincia di Salerno nel 1983.  Studia all'Istituto d'Arte e poi all'Accademia di Belle Arti di Napoli dove si laurea prima in Pittura nel 2008 e successivamente in Fotografia nel 2010.

Dopo la laurea, Sario si dedica alla riscoperta del mondo classico effettuando ripetute visite agli Scavi di Pompei ed Ercolano.

Biografia completa
 Studia all'Istituto d'Arte e poi all'Accademia di Belle Arti di Napoli dove si laurea prima in Pittura nel 2008 e successivamente in Fotografia nel 2010.

Dopo la laurea, Sario si dedica alla riscoperta del mondo classico effettuando ripetute visite agli Scavi di Pompei ed Ercolano. Durante il 2011 inizia a esporre in Italia e in Europa le proprie opere, gradualmente allontanandosi dal concettualismo per dirigersi verso uno stile più figurativo della pittura.  Nel 2015 completa gli studi artistici specializzandosi in Disegno e Storia dell'Arte, titolo post universitario abilitante all'insegnamento della materia nelle scuole italiane.  Nello stesso anno riceve su proposta del Prof. e Direttore Artistico Andrea del Guercio l'invito a partecipare a Milano alla collettiva "Collezione Smart" promossa dal Mecenate Merdes-Benz.

Sono svariate le mostre che l'artista tiene: nel 2007 “Le Salon International de Jeunes Artistes 2007” presso l’Atelier of Alexandria (Egypt), a cura dell’Atelier of Alexandria (Groupment d’Artistes et d’Ecrivians); nel 2010 Esposizione nell'ambito degli incontri internazionali del progetto ORA (Observe, Rethink, Act), presso Banja Luka (Bosnia and Herzegovina); nel 2010 vince una Residenza per giovani campani a Belgrado per uno scambio culturale promosso dall’associazione Componibile62, presso il Centro Culturale GRAD di Belgrado a cura di Laura Galloppo; nel 2011 e 2012 AGE OF CHANGE e NICE TOO MEET, Mostra collettiva presso la galleria d'arte contemporanea Rucoge di Giugliano in Campania a cura di Franco Russo; nel 2012 partecipa all Summer workshop dal titolo “Non Lineare”, organizzato dall'Associazione Componible62, presso il Comune di Torre Orsaia (Sa) in collaborazione con l’agenzia informale di sviluppo locale Aste e Nodi; nel 2013 partecipa ad una residenza d'artista presso la Fondazione Petroni di San Cipriano Picentio (SA) e nel 2015 espone alla Collezione Privata Smart “AutoRitratti”,  promossa dal portale Vivere d’Arte presso l’ex chiesa di  S. Carpoforo a Milano in collaborazione con Mercedes-Benz.

Oggi Sario vive ed opera tra Pompei e Salerno.