Antonio Bertoni

Arti Visive
Antonio
Bertoni
Città
Faenza
Nazione di nascita
Italia
Provincia
Ravenna
Età
23
Profilo

Antonio Bertoni (Faenza, 1999) si è diplomato al Liceo Artistico di Forlì e sta frequentando l’Accademia di Belle Arti di Bologna, corso di Pittura.

Pittore programmaticamente figurativo, utilizza il colore nero per comporre opere, dedicate esclusivamente alla figura umana, rispettose e consapevoli della grande tradizione dell'arte.

Tra le tante vie e opzioni che l'arte contemporanea offre, Bertoni ha scelto quella figurativa per rimanere saldamente ancorato a una originaria vocazione umanistica dell'arte.

Suoi maestri di riferimento sono, tra gli altri, Domenico Rambelli, Francis Bacon e Alberto Giacometti. Le sue figure, volti o più complesse composizioni di corpi, ribadiscono quella insignificanza del soggetto e quell'atteggiamento antieroico che hanno caratterizzato l'arte del XIX e XX secolo.

Intimi segreti, meraviglie, un qualcosa di inaspettato, il breve lasso di tempo in cui ogni cosa è perfetta, l'istante memorabile, un qualcosa da afferrare e preservare e l'intersezione tra vita quotidiana e teatralità, tra ordinario e straordinario sono, in fondo, i veri soggetti delle sue opere.

Mostre personali

Figure III, a cura di Alberto Mingotti, Galleria Baroni, Milano, 2022

Figure II, a cura di Gian Ruggero Manzoni, Il Vicolo Galleria Arte Contemporanea, Cesena, 2022

Figure, a cura di Silvano D’Ambrosio, Museo Civico G. Ugonia, Brisighella, 2021

Ritratti, Prometeo, Faenza, 2019

Mostre collettive

Artisti con grazia, a cura di Orlando Piraccini, Galleria Comunale, Cesena, 2022

Collettiva, Fabbrica delle Candele, Forlì, 2017