ephemera

ephemera

ephemera è un progetto performativo multimediale work in progress, che sto sviluppando all'interno del percorso di studi presso EPAS - KASK & Conservatorium / School of Arts Gent.

Il lavoro è stato presentato sotto forma di studio presso KASK & Conservatorium / School of Arts Gent e a Tourcoing (Lille, FR) e sarà presentato nella sua forma finale a Ghent in Aprile 2021.

La ricerca indaga la relazione che il suono instaura con il tempo e con la percezione visiva dello spazio.

Partendo da un mondo semplice composto da un tavolo e un set di oggetti ordinari, gli ascoltatori-spettatori sono guidati, grazie all'aiuto di microfoni e telecamera, in un mondo in cui la percezione ordinaria della realtà si trasforma.

Attivando leggere dissociazioni tra ciò che vediamo e ciò che sentiamo, la relazione tra il suono e la sua fonte, realtà e immaginazione, passato presente e futuro si fa ambigua, generando una drammaturgia complessa che apre spazi possibili di sogno e immaginazione.