Eleonora Cerri Pecorella

Arte Pubblica
Arti Visive
Computer & Digital Art
Fotografia
Eleonora
Cerri Pecorella
Città
Roma
Nazione di nascita
Italia
Provincia
Roma
Età
31
Profilo

Nel tentativo di esplorare le sinergie tra i mondi della scienza e dell’arte, la fotografia è il suo principale strumento di ricerca. Indaga questo linguaggio in tutte le sue forme, sia rivolgendo particolare attenzione all’aspetto materico del medium che nelle varie strade di lavorazione digitale, arrivando a fotomontaggi molto elaborati. Per studiare i fenomeni e i loro funzionamenti, la condizione che spesso cerca o ricrea è quella in cui possano emergere variabili impreviste e interferenze. In questa dimensione in cui la fotografia quasi trova una nuova definizione, modifica il rapporto tra spazio e tempo annullando distanze fisiche e temporali.

La realtà è il campo all’interno del quale le sue riflessioni e indagini guidano la ricerca di un’oggettività. Tratta temi che riguardano l’uomo e il suo stare al mondo, riflettendo anche sul rapporto con la tecnologia. E’ così che nel suo lavoro emergono momenti poetici o estremamente razionali, che aprono strade verso visioni e riflessioni.

Nata a Roma nel 1990, dopo un percorso di studi in Ingegneria Informatica all’Università degli Studi di Roma La Sapienza, nel 2017 si laurea in Fotografia alla RUFA Rome University of Fine Arts. Dal 2013 i suoi lavori sono esposti in diverse mostre collettive tra cui allo Spazio Cerere della Fondazione Pastificio Cerere di Roma (2016), nella sede di Roma della FAO Food and Agricolture Organization (2018) ed è tra i selezionati per il Premio Michetti 2021, in mostra nel Museo Michetti, Francavilla al Mare.