Paternesi Sara

Danza

Paternesi Sara

Destinazione

Berlino - Germany

Periodo
-
Partita
Il progetto (e info su ente)

IL PROGETTO

Progetto coreografico basato sulla pratica della danza e del movimento nello spazio naturale della foresta. L’obiettivo della ricerca, sotto la guida della coreografa Clara Crescini, è quello di affinare la “percettività” del corpo, la sua capacità di osservare ed assorbire dall’ambiente circostante nel dialogo, nell’ascolto. Il risultato dello studio sarà uno spettacolo di danza e suono, una performance di lunga durata, dove la drammaturgia si interseca allo spartito musicale. Il lavoro è fortemente caratterizzato dalla città di Berlino ed è inserito in un percorso di formazione e produzione di cui fa parte anche il progetto in tre fasi Des raumes des lebens.

ENTE OSPITANTE

L'HZT di Berlino fornisce una formazione orientata alla pratica e alla ricerca nel campo della danza contemporanea, della coreografia e della performance. La stretta connessione tra la formazione accademica e la pratica artistica professionale caratterizza i corsi che offrono un approccio sperimentale allo studio, combinando una formazione artistica orientata alla pratica e alla ricerca e un orientamento pratico alla carriera. La cura dello sviluppo artistico individuale, la contestualizzazione e la riflessione critica dell'arte e della pratica artistica sono componenti integranti dei programmi di studio. L'attenzione si concentra sull'affrontare in modo creativo e critico ciò che la danza, la performance e la coreografia sono e possono essere come forme d'arte, nei diversi ambienti sociali e culturali di oggi. L'HZT si trova presso il Campus Uferstudios di Berlino Wedding e il Campus Zinnowitzer Straße di Berlino Mitte.

Il Centro Interuniversitario per la Danza di Berlino è sotto la responsabilità congiunta dell'Università delle Arti di Berlino (UdK) e della Hochschule für Schauspielkunst Ernst Busch (HfS) in collaborazione con TanzRaumBerlin, una rete di professionisti della danza.

Fondata nel 2006, la HZT di Berlino è stata avviata come progetto pilota nell'ambito dell'iniziativa culturale federale Tanzplan Deutschland. Dal 2010 è stata inserita nel quadro istituzionale universitario.