Mianù Catenaro

Arti Visive
Grafica E Illustrazione
Scrittura
Mianù
Catenaro
Città
Bologna
Nome del gruppo
DAS ▪️ Dispositivo Arti Sperimentali | CODE cultural collective
Nazione di nascita
Italia
Provincia
Bologna
Età
34
Profilo
  • Content writer & designer freelance  
  • Cultural project manager
  • Progettazione culturale per le industrie creative  
  • Co-founder & content designer CODE cultural collective
  • Co-founder DAS - Dispositivo Arti Sperimentali  

Sono content writer, designer e cultural project manager freelance. Dal 2011 mi occupo di comunicazione e marketing digitale, ho lavorato in diverse agenzie e studi di comunicazione bolognesi come content & social media manager. Sono co-founder di DAS - Dispositivo Arti Sperimentali, centro culturale di produzione artistica e di CODE cultural collective, uno studio creativo e indipendente formato da diversi freelance. Nel 2019 sono diventata freelance occupandomi anche della creazione di siti web e di graphic design. Porto avanti una ricerca indipendente sulle industrie culturali e creative con lo scopo di valorizzare storie, persone e professioni creative fondamentali al nostro territorio. Insieme all'associazione Emiliodoc aps / CODE cultural collective ho avviato da poco Young Creative Toolkit - uno Sportello Creativo attraverso la co-progettazione con l'Informagiovani del Comune di Bologna per poter dare consigli e costruire guide utili a tuttə giovani creativə. Collaboro attraverso DAS come project & content manager per Giovazoom, il portale giovani delle politiche giovanili e culturali della Regione Emilia Romagna. Dal 2019 partecipo ai Mestieri delle Arti, percorso di formazione del GAER - Giovani Artisti Emilia Romagna per l'avvio all'imprenditorialità in ambito creativo e insieme agli altri e le altre partecipanti sto seguendo un workshop sulla rigenerazione urbana coordinato da Andreco, artista visivo e ingegnere ambientale con PhD specializzato nella gestione sostenibile delle risorse in diverse condizioni climatiche. Attualmente sono anche researcher fellow per l'Università di Bologna con lo scopo di realizzare il sito e coordinare la comunicazione di SMARTLAGOON, un progetto di ricerca ambientale europeo per l'avvio di approcci innovativi di modellazione per prevedere l'evoluzione socio-ambientale in lagune costiere altamente antropizzate. Questo progetto fa parte del programma di ricerca e innovazione Horizon 2020 dell'Unione Europea.