Spazio portici - Percorsi creativi edizione 2021/2022

Urban & Street Art
Spazio portici

 

SPAZIO PORTICI - PERCORSI CREATIVI 
EDIZIONE 2021/2022
RISULTATI DELLE SELEZIONI 

Per la sua terza puntata, dopo quelle di Via Po (2020) e via Nizza (2021), Spazio Portici ha lanciato una open call nazionale suddivisa in sezioni (una Professionale e una Educativa) con lo scopo di raccogliere proposte di giovani urban artist per la realizzazione di percorsi curatoriali e creativi sotto i portici di Torino da riprodurre e presentare come esposizioni temporanee. La chiamata si è chiusa il 22 aprile 2022 con la raccolta per la Sezione Professionale  di 24 progetti proposti da curatrici/curatori, artisti/artiste fino a 35 anni, provenienti  da tutta Italia, attivi nel campo dell’arte visiva, della grafica, del design, dell’architettura, della fotografia e, per la Sezione Educativa, di 3 candidature presentate da Istituti del Piemonte per l’implementazione di nuovi percorsi didattici sull'urban art.

Nel loro complesso i temi proposti nei lavori intendono sostenere lo spazio pubblico e le sue funzioni principali attraverso: la socialità, l’inclusione, la trasmissione di saperi, il miglioramento della percezione della qualità urbana.

Una commissione nazionale di selezione, costituita da rappresentanti degli enti promotori, tecnici ed esperti, ha esaminato approfonditamente tutte le proposte ed è pervenuta nel mese di giugno 2022 alla scelta unanime dei vincitori e delle vincitrici e alla conseguente attribuzione dei premi previsti, sulla base dei criteri costitutivi della open Call e delle finalità fondanti della chiamata. Ha deciso inoltre l’attribuzione di una citazione a titolo di Menzione Speciale quale riconoscimento di merito per i progetti entrati nella shortlist dei finalisti.

Sezione Professionale 

VINCITORI DEI PREMI

Progetto> Kublaiklan collective 
Un progetto dedicato ai sensi di identità multipli, sovrapposti e simultanei, in bilico tra sistemi di appartenenza complessi, per raccontare la realtà delle nuove generazioni in Italia
Curato da > Associazione culturale Kublaiklan
Artisti e artiste coinvolti > Marzio Emilio Villa, Karim El Maktafi, Marcello Coslovi, Alisa Martynova 

Progetto> Urban Attitudes 
Il progetto porta lo spettatore a riflettere sulle differenti dimensioni dell’arte urbana quali l’aspetto sociale, la storicità del movimento, la contemporaneità, l’unione di tradizione e innovazione. Vuole inoltre sensibilizzare al ruolo della figura femminile all’interno della Street Art e dell’Urban Art.
Curato da > Simone Ceschin, Elena Caverzan, Marta Giallongo
Artisti e artiste coinvolti > KikiSkipi, Luogo Comune, Lume, Viola Gesmundo, Maria Nagni, Pehy 

Progetto> Siccome 
Il progetto parla di realtà e di immaginazione, attraverso un percorso visivo e concettuale diventa la chiave per aprire un passaggio verso l’ipotesi, promuovendo un uso insolito dello spazio urbano.
Curato da > Azzurra Gasparo
Artisti e artiste coinvolti > Giorgio Andreoni


MENZIONE SPECIALE DI MERITO

Progetto> shousai (詳細)
Una riflessione sulla fluidità spaziale, sul concetto di luogo e sulle relazioni. Un’esposizione sensoriale che unisce immagini e suoni registrati nella città sfruttando lo spazio digitale come eterotopia.
Curato da > Collettivo h.ART
Artisti e artiste coinvolti > Matteo Quitadamo

Progetto> Crossing Souls
Un progetto che deriva da una riflessione sul momento storico attraversato e sull’importanza di dare voce ai racconti individuali per lasciare spazio a coloro che si sono riscoperti fragili, inquieti e soli nella loro dimensione emotiva e sociale.
Curato da > Margaret Sgarra e Paola Curci
Artisti e artiste coinvolti > Laura Ansaloni, Anna Maconi, Isabel Rodriguez Ramos, Chiara Borgaro, Greta Guiotto


Sezione Educativa

VINCITORI DEI PREMI

I.P.S. ALBE STEINER, Torino
La classe 5°A (corso di grafica) sotto la supervisione del docente di Tecniche Professionali ha ipotizzato un laboratorio creativo sull’illustrazione grafica e identificato come filo conduttore che tenga insieme i diversi character la rappresentazione di gruppi, stili e subculture contemporanee come tribù/clan di animali.

I.I.S. BODONI PARAVIA, Torino
Il laboratorio creativo proseguirà la riflessione avviata col progetto Arnie d’Artista e sul loro modello di organizzazione sociale, riportato all’attuale connessione dei giovani attraverso i vari social, verranno prodotte delle immagini che studiano il fenomeno della CONNESSIONE, analizzando sia le contraddizioni che i benefici di un nuovo metodo di socializzazione. Parteciperanno alle attività i docenti delle materie professionali di indirizzo, fotografia e grafica mentre le classi impegnate saranno le future 4° e 5°

MENZIONE SPECIALE DI MERITO

I.I.S. PIERO MARTINETTI, Caluso
Un laboratorio creativo con le classi 4° del Corso di Fisica per reincontrare gli argomenti studiati nell’anno e sperimentare tramite una didattica innovativa la contaminazione con le diverse discipline artistiche in dialogo con l’ambiente.


Gli enti organizzatori, insieme con il coordinatore scientifico generale, si interfacceranno ora con i curatori/le curatrici e con gli istituti selezionati per la presentazione dei progetti all'interno di un calendario di lavoro che terminerà con l’allestimento delle mostre nel mese di ottobre 2022

Il Verbale della Commissione di Selezione è pubblicato nella sezione Amministrazione Trasparente del presente sito (clicca qui), non sono previste graduatorie, non è previsto il rilascio di giudizi e/o motivazioni individuali. 

RISULTATI DELLE SELEZIONI

————————————————————————————————————————

Si rende noto che l'originario termine di scadenza del Bando Spazio Portici Percorsi Creativi (4 Aprile 2022) per la presentazione delle candidature è prorogato alle ore 12.00 (ora italiana) di venerdí 22 aprile 2022.
In considerazione dell'alto numero di richieste di informazioni pervenute, anche negli ultimi giorni utili, gli enti promotori della open call "Spazio Portici - Percorsi Creativi", rendono noto che, al fine di agevolare il completamento delle candidature da parte dei giovani curatori/curatrici e artisti/artiste e degli istituti/licei interessati il termine ultimo di trasmissione delle applications al concorso è stato prorogato a venerdí 22 aprile, ore 12.00 (ora italiana).
La commissione si riunirà nelle settimane successive e i risultati verranno resi pubblici nel mese di maggio.
Rimangono inalterate modalità e clausole di partecipazione.
La presente notizia è stata pubblicata in data 30 marzo 2022 sui siti e sui profili social degli enti promotori e sulla pagina web del concorso ai sensi e per gli effetti dell’art. 11 del Bando.

 

Spazio Portici - Percorsi Creativi è un progetto di Fondazione Contrada Torino Onlus (www.contradatorino.org), giunto alla terza edizione e promosso per il 2021-22 da Fondazione Contrada Torino Onlus insieme a GAI - Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani (www.giovaniartisti.it) con il contributo della Città di Torino e la collaborazione di Torino Creativa.

Per la sua terza edizione, Spazio Portici lancia una open Call nazionale (che prevede una sezione professionale e una educativa) con lo scopo di raccogliere proposte di giovani urban artist per la realizzazione di percorsi curatoriali e creativi sotto i portici di Torino da riprodurre e presentare come esposizioni temporanee.

La chiamata è rivolta a curatrici/curatori, artisti/artiste fino a 35 anni (35 compresi), attivi nel campo dell’arte visiva, della grafica, del design, dell’architettura, della fotografia tramite due sezioni di candidatura, una professionale e una educativa.

Spazio Portici intende favorire un uso insolito del sistema urbano trasformandolo in sede di mostre temporanee a cielo aperto con le quali sostenere lo spazio pubblico e le sue funzioni principali: la socialità, l'inclusione, la trasmissione di saperi, il miglioramento della percezione della qualità urbana, ma anche proporre una nuova dimensione di espressione artistica, integrata con gli spazi cittadini, in maniera non convenzionale.

 

1. OPEN CALL NAZIONALE > Selezione di 3 progetti artistici professionali

Il primo invito a candidare proposte è di livello nazionale e vuole premiare tre progetti curatoriali che comprendano ciascuno almeno 1 curatrice/curatore referente e 8 opere di giovani artisti/artiste per ciascun progetto. È dedicato in particolare a quelle comunità creative che, nel loro percorso di curatela, prevedano la declinazione di temi di carattere socio-culturale, interpretati da giovani artisti e artiste.

PREMI SEZIONE PROFESSIONALE

premio lordo pari a € 1.400,00.

I progetti vincitori verranno riprodotti e presentati al pubblico in mostre temporanee, allestite sotto le arcate di zone centrali della città di Torino.

 

2. OPEN CALL PIEMONTE > selezione di 2 progetti educativi

Questa chiamata è dedicata a Licei ed Istituti ad indirizzo artistico (arti figurative, fotografia, design, grafica e comunicazione, moda e scenografia)del Piemonte che abbiano condotto o vogliano condurre dei percorsi didattici sull'urban art i cui esiti possano essere, dopo selezione, riprodotti come mostre temporanee.

Ogni Liceo o Istituto potrà scegliere una classe dell’ultimo biennio che dovrà seguire lo sviluppo del progetto fino alla sua presentazione.

PREMI SEZIONE EDUCATIVA

Ai due Licei o Istituti selezionati verranno riconosciuti i seguenti benefici:

  • organizzazione in presenza o in remoto di almeno un incontro per gli/le  studenti con curatrici/tori della urban art che potranno, insieme con i docenti, accompagnare le classi nel loro percorso creativo e formativo;
  • un rimborso spese in materiali didattici per un ammontare massimo di € 400,00 lordi cadauno;
  • la riproduzione dei lavori in mostre temporanee allestite sotto i portici di Torino.

 

TERMINI E MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

I concept curatoriali della Sezione professionale ed i progetti della Sezione educativa saranno selezionati da una apposita giuria costituita da rappresentanti degli enti promotori, tecnici ed esperti, e verranno riprodotti ed esposti a cura degli organizzatori sotto le arcate della Città, in maniera analoga a quanto già realizzato nelle precedenti edizioni dell’iniziativa (per info sulle precedenti edizioni CLICCA QUI)

La partecipazione al concorso è libera e gratuita.

Le proposte dovranno essere presentate via mail all’indirizzo contrada.onlus@gmail.com entro e non oltre le ore 12.00 (ora italiana) di venerdì 22 aprile 2022 secondo le modalità indicate nel regolamento completo di partecipazione contenuto nella Open Call scaricabile QUI o in allegato a questa pagina.

Per ulteriori informazioni sul bando puoi visitare la pagina web dedicata sul sito della Fondazione Contrada Torino o clicca QUI

 

INFORMAZIONI UTILI
SPAZIO PORTICI - PERCORSI CREATIVI
SCRIVICI SU: contrada.onlus@gmail.com
CHIAMACI AL: 011 0113 1115