Manuel Chiesa

Arti Visive
Scrittura
Manuel
Chiesa
Città
Padova
Provincia
Padova
Età
47
Profilo
MANOPOLO (Manuel Chiesa, Padova, 1973), artista autodidatta, elabora dal'ultimo anno giubilare dei veri e propri sberleffi visuali, caricando di nuovo senso gli eventi e gli oggetti del quotidiano, nella forma della parodia. Nell'assemblaggio di materiali eterogenei, applica all'arte visuale le categorie e le figure della poesia per creare dei bisticci visivi. 2000 Assembla le prime opere (Orgasmo in scatola, il Riposo dell'Honda, Tetteefono, Conservare l'Arte...) 2001 1-30/11/01 Partecipa con l'assemblaggio "Ho appeso le scarpe al chiodo" alla collettiva presso l'antica osteria l'Anfora, in occasione della manifestazione "Il ghetto si mostra", promossa dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Padova. 10/11/01 Espone l'assemblaggio "Peace-War-Peace" all'happening "Poeti senza pace" presso il Caffè Pedrocchi in Padova.