Alessio Pambianco

Arti Visive
Pop/rock/black/world Music
Video & Sound Art
Teatro
Alessio
Pambianco
Città
Collazzone
Nome del gruppo
M.M. macchinamodulare Officine
Nazione di nascita
Italia
Provincia
Perugia
Età
17
Profilo
M.M.macchinamodulare è un gruppo di ricerca artistica multimediale, nato dall'incontro di artisti provenienti dal mondo del teatro, video, musica e arti visive. MUSICA: La principale caratteristica è quella di operare su una pluralità di linguaggi espressivi. Negli interventi che M.M. propone la musica non è elemento di contorno ma costante fonte di energia sia in relazione all'attore che al pubblico. TEATRO: Non si deve pensare esclusivamente al teatro da palcoscenico. Ciò che ci interessa del teatro è il sentire dei personaggi, le situazioni e l'azione, insomma il patrimonio drammaturgico da riproporre in forme linguistiche nuove. VIDEO: Proiezioni di animazioni di computer graphic in 3d, mixate in multivisione con proiettori. Proiezioni interattive in maxiscreen. Produzione di cortometraggi. GLI INTERVENTI: Un intervento può ridursi semplicemente ad un allestimento oppure giungere alla più accurata performance teatrale. La modularità ci permette di operare in qualsiasi situazione e a qualsiasi condizione. LO SPAZIO: Nessuna neutralità. Pensare un intervento significa tenere conto delle particolarità del luogo in cui si va ad operare. E' sullo spazio che lo spettacolo si crea. Non è limite fisico, ma coordinata di riferimento alla realizzazione dell'evento. Da piccole stanze, grandi capannoni, teatri, cave, piazze, parchi, spazi aperti etc, si reinventa lo spazio, lo si rende luogo, territorio. LABORATORI: M.M. organizza e conduce Atelier: teatro - teatro a scuola - fotografia - video - riciclaggio PRODUZIONI: ALICEVICEVERSA-ALICE Libero adattamento dalle opere "Alice nel paese delle meraviglie" e "Attraverso lo specchio" di L. Carroll LO SPETTACOLO Il desiderio di conoscenza porta... Sylvie, Mary, Miky e Alex ad esplorare un gioco al computer.. Digitano una serie di tasti non richiesti e si ritrovano proiettati nella storia di Alice... Un viaggio che passa attraverso la porta dell'immaginario del surreale... Interagiscono con oggetti animati e semoventi diventando a loro volta i protagonisti di Alice.. avventure che vivono improvvisamente... l'occhio di Alice, come un mouse, provoca apparizioni e circostanze... due i momenti: lo specchio e la metamorfosi... lo specchio...cosa c'è oltre?...un mondo rovesciato, speculare, appunto. Negazione e affermazione sono tutt'uno... Alice vive una propria esistenza o è solo parte del sogno di qualcun'altro?.. Non esiste realtà assoluta, solo prospettive... Nel mondo fenomenico si tenta di dare una forma all'immaginazione, al di là di esso, "viceversa", tutto è possibile... Sylvie, Mary, Miky e Alex usciranno dal gioco?