Arjan Shehaj

Arti Visive
Arjan
Shehaj
Città
milano
Nazione di nascita
italiana
Provincia
Milano
Età
32
Profilo

Vive e lavora tra Milano e Berlino. Nel 2012 si diploma in pittura presso l'Accademia di Belle Arti di Brera e nel 2015 ha acquisito il grado in quella stessa Accademia. L'arte di Shehaj si concentra  su elementi geometrici del linguaggio pittorico; in tal modo si cerca di raggiungere il concetto puro, riducendo il linguaggio artistico al segno. Il suo lavoro sembra limitata a poche linee e colori, diventando sempre più essenziale. Questa ricerca è essenzialista sulla percezione. L'uno o due colori che usa gli permettono di sperimentare diverse tecniche di vari materiali. Shehaj non sta cercando di ricordare la realtà, ma la struttura della realtà. E se l'universo fosse olografico? La sua struttura sarebbe la stessa di quella della nostra percezione. Le linee si uniscono, si dividono, si dilatano e poi si integrano, giocando e dando forma a forme geometriche che vivono tra la dimensione irreale della superficie e l'estensione della vita reale, quindi puntando alla pura e l''assoluta; oltre il tempo e lo spazio sensoriale. Il suo lavoro è antropometrica. Umana è tutto ciò che possiamo misurare.