Manuela Guerra

Musica Classica E Contemporanea
Musica Elettronica
Teatro
Manuela
Guerra
Città
Ginevra
Nazione di nascita
Italia
Provincia
Altro (residenza all'estero)
Età
25
Profilo

Manuela Guerra (1996), studia composizione con Daniele Bravi al conservatorio Umberto Giordano di Foggia ottenendo nel 2020 il Diploma accademico di primo livello con il massimo dei voti e la lode. Nel gennaio 2019 ottiene una borsa di studio per la Sibelius Academy-University of Arts di Helsinki, dove frequenta corsi di Juhani Nuorvala e Veli-Matti Puumala. Attualmente è laureanda nel Master di composizione all’Haute école de musique di Ginevra (HEM) nella classe di Michael Jarrell e di composizione elettroacustica ed elettronica con Luis Naón e Gilbert Nouno. Ha frequentato masterclass di Daniele Bravi, Stefano Gervasoni, Ivan Fedele, Mauro Lanza, Oscar Bianchi, Raphael Cëndo, Clara Iannotta e tanti altri. 

Interessata al teatro musicale e alla ricerca del rapporto tra voce e testo di cui spesso ne è autrice, i suoi brani diventano rappresentazione di idee inspirate da visioni filosofiche e letterarie. Eseguita in numerosi festival in Italia, Grecia, Svizzera, Finlandia, Spagna, Russia e Francia tra i quali Festival Archipel - Ginevra (2018), Out Hear New Music Week (2018), Mixtur Festival - Barcellona (2019), Festival Rondò - Divertimento ensemble (2021) - Milano, 8th St. Petersburg International New Music Festival, festival Contrechamps 2021-22 e tanti altri, la sua musica è eseguita da interpreti di rilievo tra i quali Klangforum Wien, Asassello Quartet, Quartetto Sincronie, Keiko Murakami, Anna d’Errico, Luca Sanzò, Martina Rudic, Ensemble Contrechamps.