Giulia Passera

Musica Elettronica
Giulia
Passera
Città
Torino
Nome del gruppo
Uhuru Republic
Nazione di nascita
Italia
Provincia
Torino
Età
33
Profilo

Pianista, compositrice e cantante torinese. 

Dal 2012 ad oggi è voce e compositrice della SWEET LIFE SOCIETY, big band dal suono Elettronico - Big Beat - Nu Jazz in tour in tutta Europa in festival e club come Glastonbury (UK), Fusion Festival (DE), Lowlands Festival (NL), Boomtown Fair (UK), Village Underground & Electric Brixton (UK), La Java (FR), Jova Beach Party (IT), Carnaval de Cruilla (SP), Roxy (CZ), Astra (DE), Lovech (BG), Felsziget Peninsula (ROU), Tropean Tango (BE), European Jazz Expo (IT). 3 dischi pubblicati con Warner Music Italy e Black Seed Records.

Nel 2013 e 2014 collabora con Francesco Pistoi e Ugo Basile a Fringe In The Box (Torino Jazz Festival – Fringe) e nel 2015 nasce il suo nuovo progetto MANGABOO, a quattro mani con Francesco Pistoi. Musica elettronica cinematica, paesaggi sonori, colonne sonore. Un disco pubblicato con Elastica Records, un singolo in collaborazione con Enzo Avitabile pubblicato con la label Lunetta 11, un singolo in uscita il 15 maggio 2020 ed un secondo album in arrivo. In tour in Italia, Svizzera e Spagna in festival e club come Circolo degli Illuminati, Ibiza Global Radio Festival, Cinzella Festival, Medimex, Hola Festival Zermatt, Jova Beach Party, Campo Marzo Festival.

Dal 2017 collabora con ISTITUTO ITALIANO DI CUMBIA, collettivo numeroso ed eccentrico in cui personalità e culture lontane si fondono in un suono esplosivo e potente.
In tour in Italia e Spagna in club, festival e venues incredibili come Unomaggio Taranto, Rototom Sunsplash, Home Festival, Mi Ami, La Tempesta su Marte, le Terme di Diocleziano, Tolfarte, Angelo Mai e molti altri. 2 compilation pubblicate con La Tempesta Dischi.

Dal 2018 è in tour con SONORISTAN, progetto solista di Riccardo Onori che spazia tra Blues, Cumbia e Afrobeat con la collaborazione di Gianluca Petrella, Hindi Zahra, Sabina Sciubba (Brazilian Girls), Mudimbi.

In lavorazione il nuovo disco in uscita nel 2021.

Nel 2018 è fondatrice di UHURU REPUBLIC, progetto artistico interdisciplinare nato fra Torino, Genova, Nairobi, Dar Es Salaam e Zanzibar con il patrocinio dell’Ambasciata italiana a Dar Es Salaam. Musica ed arti visive tradizionali dell’Est Africa si fondono con la musica elettronica e la street art e diventano un collettivo artistico internazionale che si esibisce dal 2018 ad oggi in concerti, audio/video set e live paintings in Italia ed Est Africa in festival e club come Jazz:Re:Found (Italy), Terreni Creativi (Italy), Banano Tsunami (Italy), Ongala Festival (Tanzania), Tumaini La Maisha/National Museum (Tanzania), Nafasi Art Space (Tanzania), Alliance Francaise de Nairobi (Kenya), Dhow Countries Music Academy (Zanzibar), Kendwa Rocks Full moon Party (Zanzibar), Crazy Monday Jam Session (Zanzibar). Un singolo pubblicato con La Tempesta Dischi. 2 singoli e 1 album pubblicato con La Tempesta Dischi, 1 EP in vinile pubblicato con Salgari Records, 1 EP in vinile pubblicato con Little Beat More.