Noa Zatta

Cinema
Teatro
Noa
Zatta
Città
Parma
Nazione di nascita
Italia
Provincia
Parma
Età
20
Profilo

Attrice italo - svizzera nata l’11 giugno 2001. Figlia di Simonetta Checchia, attrice e regista, e di Vivian Zatta, cantante lirico, ha frequentato fin da piccolissima l'ambiente teatrale e musicale.

Si è formata frequentando il Laboratorio Teatrale Permanente a cura della compagnia Numeriprimi presso il Teatro No di Parma.

Ha cominciato a recitare ricoprendo spesso i ruoli in cui si richiede la presenza di un bambino in scena, sia nel teatro di prosa (soprattutto per il Teatro No di Parma e per il Teatro Moruzzi di Noceto, con le compagnie Notturno 12 e Numeriprimi), sia nella lirica per alcune produzioni del Teatro Regio di Parma. Ha girato alcune pubblicità per le televisioni locali e posato per alcuni servizi fotografici. Canta da soprano in coro dall’età di 7 anni. Ha fatto parte del coro Ars Canto Giuseppe Verdi del Teatro Regio di Parma prima diretto dal M° Sebastiano rolli poi dal M° Gabriella Corsaro. Attualmente canta nel coro giovanile Chorus Cordis, sempre diretto dal M° Gabriella Corsaro. Ha studiato violino al Conservatorio A. Boito di Parma per 5 anni

Nel dicembre 2012 ha affrontato il suo primo monologo La Regina delle Nevi in occasione della rassegna Racconti di Natale presso il Palazzo del Governatore di Parma. 

Nell‘ aprile dello stesso anno ha presentato insieme con Nadege Bruni le selezioni regionali del concorso Un volto per il cinema junior presso il Teatro Moruzzi di Noceto.

Nel 2013 ha interpretato il ruolo di Stella (co-protagonista) sul set del film Il ragazzo invisibile di Gabriele Salvatores.

Nell' aprile 2014 ha recitato il ruolo dell'Infanta di Spagna nello spettacolo Rec'All, liberamente tratto dal racconto „Il compleanno dell'Infanta“ di Oscar Wilde“. 

Nel 2015 è stata protagonista insieme ad Enea Barozzi del video musicale "Mavra" del gruppo Il Pianto di Azzurra, produzione Areasonica Records e della riedizione dello spettacolo La Regina delle Nevi, in scena anche nel 2016.Nel  2016 è stata protagonista del corto bilingue (italiano-francese) "Sott'acqua (Sous l'eau)", per la regia di Audrey Bersier, produzione Octuor Films ed E.C.A.L, selezionato per il Fesival di Angers (FR) e per il N.I.F.F. a Neuchatel (CH).

Nello stesso anno ha recitato il ruolo di se stessa nel docufilm "Il Club dei 27”, regia di Mateo Zoni, e sempre di Stella Morrison ne "Il ragazzo invisibile - Seconda generazione", regia di Gabriele Salvatores

Nel 2017 ha girato la puntata 12 (La Setta") della serie "Non Uccidere 2", prodotta da RAI e Fremantle Media.

Nel 2018 è protagonista del corto “Walking on the moon”, per la regia di Audrey Bersier, e del corto “La macchina dei sogni”, per la regia di Andrea Gianviti.

E’ sempre nel 2018 che è protagonista dello spettacolo “Il viaggio di Micol”, dedicato a Micol Fontana, per la regia di Simonetta Checchia.

Dallo stesso anno ad oggi è assistente nel corso di Recitazione Cinematografica presso il  Teatro del Cerchio di  Parma.

Nel 2019 segue in qualità di assistente  alla regia le riprese del docufilm "Nella casa di Dorothy", incentrato sul tema dell'autismo. 

Sempre nello stesso anno, si diploma in Recitazione Cinematografica presso Studio Cinema International, sezione di Verona e, per migliorare la recitazione in lingua inglese, frequenta l' Actors Centre di Londra e, in seguito a un workshop di tre settimane presso la Royal Central School of Speech and Drama, prende parte allo spettacolo teatrale Love and Information di Caryl Churchill.

Successivamente, interpreta il ruolo di Alma nel corto Mudmonster  per l regia di O B Dealessi.

Il Novembre 2019 la vede impegnata in diverse produzioni: nello spettacolo "Diva contro Diva", di Simonetta Checchia, regia Fabrizio Croci, produzione Numeriprimi, in cui ricopre il ruolo di Faustina Bordoni.

Successivamente presenta l'ensemble Trigono Armonico in "Concerto per Francesca", dedicato alla soprano Francesca Cuzzoni e poco dopo recita in "Il Corpo delle donne", regia di Fabrizio Croci, nel ruolo della sposa.

Nel 2020 dopo la maturità classica (voto 97/100), viene selezionata per il corso HE in  Theatre Arts presso la East 15 Acting School, Università dell’Essex, UK, che sta attualmente frequentando. Nel 2021 viene selezionata per il BA in World Performance sempre presso la East 15 Acting School.