Salvatore Sclafani

Altro
Musica Classica E Contemporanea
Pop/rock/black/world Music
Teatro
Video & Sound Art
Salvatore
Sclafani
Città
Palemo
Nazione di nascita
Italia
Provincia
Palermo
Età
18
Profilo

 

 

 

SALVATORE MARIA SCLAFANI nasce a Palermo il 7 gennaio 2002, fin dalla tenera età coltiva una particolare passione per la musica, nel 2013 scopre il mandolino, strumento che lo affascina a tal punto da cominciarne lo studio.

Nel 2016 entra a far parte dell'orchestra a plettro del Conservatorio A. Scarlatti di Palermo diretta dal Maestro Emanuele Buzi, con la quale comincia la sua attività concertistica, contemporaneamente partecipa al progetto Artigiani Culturali e approfondisce l’aspetto etnomusicologico grazie all’attività con Ambrogio Sparagna.

Dal 2017, dopo l’incontro con il Maestro Mauro Squillante si interessa alla musica antica studiando il periodo barocco, approfondendo la prassi storica ed il repertorio originale per mandolino, grazie a numerose masterclass e seminari sull’argomento.

Collabora con importanti enti lirico/sinfonici come il Teatro Massimo di Palermo.

Si esibisce in diverse formazioni musicali che variano dalla musica antica a quella contemporanea.

Dal 2020 è membro effettivo dell’Ercta Collective, ensemble che si occupa della sperimentazione sonora, affiancando strumenti tradizionali a nuove tecnologie.

Nello stesso anno, partecipa alla VI edizione della Riccardo Muti Italian Opera Academy dedicata allo studio del Verismo musicale tramite le opere: Cavalleria Rusticana e Pagliacci.

Ha effettuato inoltre registrazioni per la RAI (Radiotelevisione italiana) ed emittenti locali.

Ha partecipato ad importanti rassegne musicali come: La Spagna a Palermo 2016, IN Visibilia, Parole, Immagini, Suoni del Sacro, Palermo Capitale della Cultura 2018, Estate a Napoli 2018, Mandolini sotto le stelle 2018, Taormina Film Fest 2019 ed alla V edizione di Castelbuono Classica.