MOVIN'UP 2021/22

Header Pagina

MINISTERO DELLA CULTURA - Direzione Generale Spettacolo
GAI Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani
TPP Teatro Pubblico Pugliese Consorzio Regionale per le Arti e la Cultura

PRESENTANO

XXIII EDIZIONE 2021/2022

COMPETENZA PROGETTUALE E PARTENZE II SEMESTRE 2021 E I SEMESTRE 2022

Filler

La rinnovata partnership fra MINISTERO DELLA CULTURA - Direzione Generale Spettacolo e GAI - Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani insieme con la Regione Puglia, per il tramite del TPP - Teatro Pubblico Pugliese Consorzio Regionale per le Arti e la Cultura sostiene la mobilità artistica e l’internazionalizzazione delle carriere emergenti attraverso il concorso Movin'Up 2021/2022 dedicato all’Area Spettacolo e Arti Performative.

La continuità del progetto negli anni è frutto di una stretta collaborazione istituzionale tra Enti impegnati a favore dell’arte contemporanea e delle nuove generazioni e contribuisce a riconoscere il valore della giovane creazione artistica per il nostro Paese. Il consolidamento della partnership, con una maggiore adesione territoriale ai programmi, permette inoltre il  potenziamento delle azioni volte a garantire rinnovato supporto alle generazioni creative e alla promozione dell’arte italiana
all’estero. 

Giunto alla sua XXIII edizione, Movin’Up ha come obiettivi fondamentali:

  • favorire la partecipazione di giovani creativi e creative a qualificati programmi di formazione, ricerca, produzione, residenza artistica, circuitazione organizzati da istituzioni estere che offrano reali opportunità di crescita professionale.
  • supportare i processi creativi e/o produttivi più interessanti dal punto di vista dell’innovazione, della multidisciplinarietà e del confronto internazionale.
  • promuovere il lavoro degli artisti e delle artiste italiani in ambito internazionale attraverso reali occasioni di visibilità e di rappresentazione della loro attività.

Fermi restando i principi costitutivi e caratterizzanti del programma di sostegno Movin’Up, alla luce della mutevole situazione internazionale connessa all’emergenza epidemiologica da Covid-19 e delle conseguenti misure di contenimento emanate dai Governi di ciascun Paese, la XXIII edizione del concorso conferma alcune disposizioni aggiuntive per la completa ed efficace attuazione dei progetti selezionati che dovessero incontrare delle improvvise difficoltà di realizzazione. Si vedano al proposito le linee guida contenute al punto 4 del Regolamento Generale.

È interesse degli Enti promotori infatti individuare soluzioni ottimali per assicurare ad artisti e artiste la possibilità di dare attuazione alle esperienze di crescita professionale e internazionalizzazione, in piena sicurezza e con il minimo rischio di perdita economica, per garantirne lo svolgimento e conseguentemente supportare la promozione dei creativi emergenti
italiani all’estero anche durante i periodi di crisi emergenziale. 

filler 2

Movin’Up Spettacolo-Performing Arts è un bando rivolto a giovani creativi e creative tra i 18 e i 35 anni di età che operano con obiettivi professionali e che sono stati ammessi o invitati ufficialmente all'estero da enti pubblici e/o privati, istituzioni culturali, festival, organizzazioni internazionali, istituti di formazione e perfezionamento per esperienze di: residenza e/o produzione, co-produzione, circuitazione/tournee, formazione, promozione e visibilità (es. concorsi, residenze, corsi e seminari, workshop, stage, spettacoli, etc.).

Nella nuova sessione 2021/2022 i settori artistici ammessi afferiscono all’Area Spettacolo e Arti Performative: musica, teatro, danza, circo contemporaneo.

Verranno prese in considerazione le attività all’estero con inizio e/o svolgimento compreso tra il 1° luglio 2021 e il 30 giugno 2022.

SCARICA IL BANDO COMPLETO

Pubblicato in data 28/02/2022

 

filler3

L'iniziativa, realizzata attraverso lo stanziamento di un fondo annuale, permette agli artisti e alle artiste di richiedere un sostegno per un’esperienza di mobilità artistica all’estero e di internazionalizzazione della propria carriera professionale. Il supporto di Movin’Up si configura come premio a copertura - totale o parziale - dei costi vivi sostenuti dai/dalle giovani emergenti per la realizzazione dei progetti selezionati, nelle varie destinazioni a livello mondiale.

In questa nuova edizione di Movin’Up Spettacolo-Performing Arts viene confermato l’importante sub-obiettivo atto ad incentivare maggiormente le candidature secondo un determinato criterio relativo alla destinazione estera. L’intervento di sostegno mirato si realizza tramite il FOCUS MACROREGIONE ADRIATICO-IONICA che prevede con una quota dedicata di risorse economiche per premi riservati a candidature che rispondono a determinate caratteristiche di sviluppo geografico dei progetti internazionali

Il concorso Movin’Up XXII edizione è aperto a tutti gli artisti e le artiste che operano con obiettivi professionali nell’ambito dello Spettacolo e delle Arti Performative, rispondenti ai requisiti in elenco:

  • età compresa tra i 18 e i 35 anni compiuti (ovvero che non abbiano ancora compiuto il 36° anno di età) alla data di scadenza del presente Bando – nel caso di gruppi, tutti i componenti candidati devono rispettare il criterio anagrafico rientrando nella fascia d'età indicata
  • nazionalità italiana o residenza in Italia da almeno 1 anno alla data di presentazione della domanda (da autocertificarsi in fase di candidatura) – nel caso di gruppi, tutti i componenti candidati devono rispettare il criterio di nazionalità/residenza rientrando nella fascia d'età indicata.

La domanda di partecipazione deve essere presentata direttamente dall’artista o, in caso di gruppo, da uno dei componenti quale referente; tutti gli artisti e le artiste richiedenti un contributo economico a copertura delle spese (singoli o in gruppo) devono possedere i requisiti di ammissione sopra elencati e compilare la sezione anagrafica dell’application form.

Le candidature possono essere presentate solo ed esclusivamente tramite procedura online sul sito www.giovaniartisti.it a partire dal 28 febbraio e fino al 13 aprile 2022 alle ore 12.00. TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE PROROGATO AL 28 APRILE 2022 ALLE ORE 12 (ora italiana).

Saranno accettate solo ed esclusivamente le candidature presentate on-line tramite la seguente procedura:

  1. REGISTRAZIONE ON-LINE sul sito www.giovaniartisti.it

Creazione di un account di gestione per il caricamento dei dati richiesti dal Bando.

REGISTRATI

  1. ISCRIZIONE E TRASMISSIONE DELLE CANDIDATURE

Accesso al profilo di caricamento dei dati e invio della candidatura secondo le caratteristiche richieste.

Per formalizzare le domande è necessario completare positivamente la trasmissione della documentazione indicata nel bando.

Bilancio preventivo del progetto - schema di budget standard da utilizzare, scarica qui

 

INVIA LA TUA CANDIDATURA

Per ciascun progetto verrà creato un profilo che raccoglierà i materiali di candidatura. Questi dovranno essere inviati tramite il form on-line utilizzando l’account personale creato per il concorso. Saranno ammessi accessi ripetuti per la compilazione del modulo in tempi diversi per consentire eventuali integrazioni di documenti così da completare l’elenco dei materiali richiesti. Dopo aver terminato il caricamento, la candidatura verrà finalizzata in modo definitivo tramite l’invio e non saranno ammesse sostituzioni successive o ulteriori rettifiche. Una volta inviata la candidatura, l’artista riceverà una email attestante la ricevuta che dovrà essere conservata fino al termine delle selezioni ed esibita in caso di richiesta.

IMPORTANTE > Si prega di attenersi alle specifiche tecniche indicate per i file al fine di evitare problemi di caricamento. Per evitare blocchi o sovraccarichi del server che compromettono la trasmissione delle candidature e la partecipazione al concorso, si prega di effettuare i caricamenti dei file con anticipo rispetto all’orario ultimo di scadenza.

 

filler 4

L’Informativa relativa al trattamento dei dati rilasciati dall’utente per la partecipazione al concorso Movin’Up è reperibile a questo link. Con la propria iscrizione al concorso, l’utente dà atto di averla consultata e compresa

 

INFORMAZIONI E FAQ

Eventuali quesiti e chiarimenti sul presente bando dovranno pervenire esclusivamente via mail, all’indirizzo di posta elettronica gai@comune.torino.it

Al seguente link è presente una sezione FAQ dove vengono periodicamente pubblicate le domande e le relative risposte.

FAQ

footer

 

AVVISO 

PROROGA DEL TERMINE FINALE PER LA PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE

AL CONCORSO MOVIN'UP SPETTACOLO - PERFORMING ARTS 2021/2022

 

Gli enti promotori il concorso Movin’Up Spettacolo-Performing Arts 2021/2022 rendono noto che l’originario termine di scadenza (13 aprile 2022) per la presentazione delle candidature è stato prorogato alle ore 12.00 (ora italiana) di giovedì 28 aprile 2022  

 In considerazione dell'alto numero di richieste di informazioni pervenute, anche negli ultimi giorni utili, e delle difficoltà organizzative connesse all’attuale situazione internazionale, al fine di agevolare il completamento delle domande da parte degli artisti e delle artiste e di favorire la piena attuazione del programma di sostegno alla mobilità il termine ultimo di compilazione e trasmissione delle candidature è stato prorogato a giovedì 28 aprile 2022 ore 12.00 (ora italiana).

Rimangono inalterate le modalità e le clausole di partecipazione originariamente previste.

Come indicato nel Bando la Commissione si riunirà nelle settimane successive a tale nuova inderogabile scadenza e i risultati verranno resi pubblici entro la fine del mese di Maggio 2021 dopo le procedure di verbalizzazione, secondo i tempi tecnici necessari e i calendari lavorativi disponibili.

La presente notizia è pubblicata in data 12.04.2022 sui siti e social degli enti promotori e sulla pagina web del concorso, ai sensi e per gli effetti dell’art. 2 e dell'art. E comma h del Bando.

COMMISSIONE DI SELEZIONE ED ESITI DEL CONCORSO

Data la tipologia delle proposte pervenute, in accordo con i partner di progetto e nel rispetto di quanto previsto dalla Convenzione di attuazione del progetto Movin’Up Spettacolo – Performing Arts 2021/2022, la Segreteria Nazionale comunica i nominativi degli esperti coinvolti nella Commissione di selezione della XXIII edizione di concorso per l’Area Spettacolo-Arti Performative (MUSICA-TEATRO-DANZA-CIRCO CONTEMPORANEO):

  • OSCAR PIZZOEsperto esterno indipendente / Musicista, è stato l' ideatore e direttore artistico della Stagione " Contemporanea" presso l'Auditorium di Roma Fondazione Musica per Roma ( dal 2005 ) con oltre 150 nuove produzioni. dal 2007 al 2016 Consigliere Culturale per la Musica presso l'Ambasciata di Francia in Italia e responsabile artistico per Suona Francese, il più importante progetto di partecipazione artistica di un paese straniero in Italia con oltre 1000 manifestazioni. Dal 2010 al 2016 è stato il Direttore Artistico di Suona Italiano, progetto a cura dei Ministeri dei Beni Culturali e della Pubblica Istruzione per la promozione della cultura musicale in Francia e in Inghilterra con oltre 500 manifestazioni. Nel 2012/13 è stato Consigliere Artistico del Commissario Fuortes per il Teatro Petruzzelli di Bari, nel 2012 Direttore di Giuria ( sezione musica ) per il Prix de Rome del Ministère de la Culture Francese, per il rapporto Arte e Musica è stato Curatore Artistico di "Expanded Video" rassegna dedicata alla video e music art per il MAXXI Museo del XXI secolo di Roma ( 2011 ) e curatore artistico di "Inaudito" organizzata dalla Galleria Nazionale d'Arte Moderna di Roma ( 2007/2008), Ideatore e Curatore del "Progetto Calliope" rassegna dedicata alla cultura musicale internazionale organizzata dal Comune di Rome, la Fondazione Musica per Roma e oltre 30 tra Ambasciate e Istituti di Cultura a Roma ( tre edizioni 2008/2010), Ideatore e curatore di " Festival del Giornalismo" per la Fondazione Musica per Roma, Parco della Musica. (4 edizioni 2008/2011).Dal 2014 al 2018 è stato Direttore Artistico del Teatro Massimo di Palermo. Dal 2021 é Direttore di Eur Culture per Roma presso la Nuvola di Roma e dal 2022 membro del Comitato di Consulenza Artistica della Quadriennale di Roma. In qualità di interprete Oscar Pizzo è riuscito a guadagnarsi un posto di rilievo nell'ambito dei musicisti europei specializzati nell'interpretazione della musica colta del XX secolo e contemporanea. Come pianista, è stato allievo di Luciana Ricotti e Charles Rosen, ha all'attivo oltre 800 concerti eseguiti in qualità di solista o in musica da camera presso le maggiori associazioni concertistiche in Italia e nel Mondo (Teatro alla Scala, Auditorium di Roma, Santa Cecilia, Settembre Musica di Torino, Massimo di Palermo, Autunno Musicale di Parigi, Reina Sofia di Madrid, Ars Musica di Bruxelles, Philarmonie di Berlino, Wien Moderne, Centre Pompidou di Parigi, Nijbrokaien di Stoccolma, Accademia Sibelius di Helsinki,Mosca Sala Rachmaninoff, Takefu Festival Japan, Merkin's concert hall di New York, Teatro Nacional de l'Havana). Ha registrato per le maggiori radio europee ed incide per l'etichetta italiana Stradivarius e l'inglese Touch. Per le sue incisioni ha ottenuto riconoscimenti quali l'Editor Choice della rivista inglese Gramophone e lo Choc de la musique della rivista Le Monde de la Musique.Nel 2013 viene insignito dal Ministro della Cultura Francese dell'onorificenza de Chevalier de L’ordre des Arts et des Lettres.

 

  • ANGELA FUMAROLA / Esperto esterno indipendente / Laureata in Scienze Politiche con Master in Diritto Comunitario, dal 2014 è co-direttrice Artistica di Armunia e del Festival Multidisciplinare Inequilibrio di Castiglioncello per il quale dal 1999 cura le relazioni internazionali prevalentemente legate ai linguaggi della danza. Tra le attività, oltre alla programmazione, sostiene attualmente il dialogo sui temi del contemporaneo tra artisti e cittadini, sperimentando costantemente nuove pratiche di co-progettazione. Dal 2001 al 2003 ha curato le attività di promozione della danza Toscana per il Centro Regionale Toscana Danza presso Associazione Teatrale Pistoiese; dal 1999 al 2002 assistente di Vittoria Ottolenghi per l’organizzazione di quattro edizioni del “Gran Gala Danza al Castello” di Castiglioncello. Dal 1999 al 2010, curatrice per Armunia del progetto internazionale A.P.A.P. Advanced Performing Arts Project. Nel 2011 Commissaria per la selezione danza giovani autori italiani Festival di Cracovia. Nel 2017 è Commissaria per la selezione dei partecipanti alla NID Piattaforma della danza Italiana edizione di Gorizia. Dal 2016 al 2018 realizza per Inequilibrio il Focus Young Mediterranean and Middle East Choreographers e nel 2018 per il progetto interazionale Boarding Pass, avvia relazioni ancora attive con Canada e Corea. Nel 2022 ha avviato per Armunia percorsi di ricerca e formazione rivolti ad esordienti coreografi sugli immaginari della danza, quando incontrano la disabilità. Dal 2017 è Insegnate Feldenkrais al fine di affinare la sensibilità dello sguardo sul movimento.

 

  • ROSSELLA PIERANGELI / Direzione Generale Spettacolo – MIC / Promozione Internazionale, azioni di sistema, tournee estero teatro / Servizio I -Attività Teatrali, di Danza, Circensi e Spettacolo Viaggiante, Promozione Internazionale

 

  • GIULIA DELLI SANTI / TPP Teatro Pubblico Pugliese / Dirigente Responsabile della Programmazione del Circuito TPP

 

  • STEFANIA SCHIAVON / Associazione GAI / Coordinatrice Area Creatività e Progetto Giovani del Comune di Padova

I lavori di selezione dei progetti proposti nella sessione unica 2021/2022 di Movin’Up Spettacolo-Performing Arts si svolgeranno durante tutto il mese di Maggio 2022. Secondo quanto previsto dal Bando, i promotori del Concorso comunicheranno direttamente l’esito delle selezioni ai vincitori e alle vincitrici entro 15 giorni lavorativi dalla data di stesura del Verbale della Giuria, e contestualmente provvederanno alla pubblicazione sul sito www.giovaniartisti.it dell’elenco con artisti/e e progetti selezionati per darne la necessaria pubblicità.

Alla luce delle numerose candidature ricevute, della proroga concessa per la trasmissione delle domande e delle tempistiche necessarie a svolgere l’iter di selezione si comunica che i risultati del concorso Movin’Up Spettacolo - Performing Arts sessione unica 2021/2022 verranno resi noti a partire dalla fine di Maggio 2022.
Non sono previste graduatorie. Non verranno rilasciati giudizi e/o commenti e/o motivazioni individuali.