GIUSEPPE BARILARO

Arte Pubblica
Arti Visive
GIUSEPPE
BARILARO
Città
VICENZA
Nome del gruppo
GIUSEPPE BARILARO
Nazione di nascita
ITALIA
Provincia
Vicenza
Età
33
Profilo

Giuseppe Barilaro - Catanzaro il 16 luglio 1988 - ha studiato all’Istituto di Arte di San Giovanni in Fiore, conseguendo il diploma di laurea presso l’Accademia di Belle Arti di Catanzaro nel 2017.

Nel 2013 vince il Premio Nazionale delle Arti, conferito dal MIUR, come “miglior allievo in Pittura”.

Già prima, nel 2012 espone presso il “Palazzo Ducale” di Maierà Cosenza.

Nello stesso anno viene selezionato da Andrea RomoliBarberini e WangLin per esporre nella città di Xi’ An in Cina.

Nel 2015 espone per il premio internazionale “Limen Arte” e partecipa alla Biennale di Venezia nel workshop di pittura “Il solco dipinto”.

Nel 2017 espone in personale a Roma, Milano e Livorno.

Sono gli anni dell’esplosione del colore rosso, realizzato mediante miscele di resine, colle e colori, soggetto di metamorfosi concettuali, esposto al processo di combustione, alla scoperta della essenza della materia.

Ha vinto il Premio Nazionale Arti-MIUR con la rappresentazione del “Cristo esposto alla confessione”. 

Attualmente è docente presso il liceo artistico Canova di Vicenza, ed espone in gallerie di tutto il mondo, dall’Iran, passando per la Cina, sino a New York, città nella quale ha ottenuto l’importante riconoscimento dell’acquisto di due opere da parte di un museo.

Nel 2022, tra febbraio e marzo, espone in personale presso il Complesso Monumentale del San Giovanni con la mostra dal titolo “L’oblio dei Corpi”, a cura di Lorenzo Canova. L’evento, nonostante le limitazioni della pandemia, raggiunge numeri importanti in termini di visite ed interazioni social.