Davidd d'Addario

Davidd d'Addario

  • ARTI VISIVE
  • COMPUTER E DIGITAL ART
  • INSTALLAZIONI
  • INTERVENTI METROPOLITANI
  • MUSICA CLASSICA E CONTEMPORANEA
  • PITTURA
  • SCRITTURA
  • SCULTURA
  • VIDEO ARTE

Nato a: Pescara

Vive a: Pescara - Pescara

Età: 27

Sito internet: https://cargocollective.com/davidd

Biografia

Davìdd d'Addario nasce a Pescara nel 1991. Ha frequentato la Facoltà di Lettere preso l'Univesità Gabriele d'Annunzio (CH-PE), l'Accademia di Belle Arti di L'Aquila e il Leeds Arts University.

Biografia completa
Inscrive la propria ricerca multidisciplinare nella circonferenza nulla di un vuoto epifanico, sottolineando come questo generi errori infiniti e paradossali, disfacimenti e sezionamenti. Tramite pratiche chirurgiche e microscopiche decostruisce la realtà come la si conosce per creare nuove prospettive della percezione. Per questo, soprattutto nella sua pratica di glitch-artist, è molto importante il processo, che lo spinge a pensare in modo generativo ed aperto alla casualità. Ha esposto in ambito nazionale ed extra-nazionale, partecipando a workshops, mostre, screenings e progetti di arte pubblica, tra i quali: Prism Pipe: DOG IS IN THE MACHINE (2014, Los Angeles), Filmideo (2015, Newark), Incubarte (2015, Valencia), Artefatto 10_Reset e Artefatto 11_It's Me (2015, 2016, Trieste), Off Site Art / ArtBridge per L'Aquila, L'Aquila In (2016; L'Aquila) e i workshop Codice Italia Academy nell'ambito della Biennale d'Arte di Venezia 2015 (2015, Marghera) e Insieme in Silenzio a cura di Zerynthia (2017, Paliano).