LANDXCAPES // arte, narrazione, paesaggio

 

 

LANDXCAPES // arte, narrazione, paesaggio

Programma residenze in Puglia,  8 -19 OTTOBRE, 2018

 

BANDO SELEZIONE | SCADENZA 15 LUGLIO 22 luglio 2018 ORE 20 (ora italiana)


 



The deadline for applications for the project LANDXCAPES art, storytelling, landscape: PUGLIA 2018, has been postponed to July 22 at 8 pm (italian time)

SCADENZA CANDIDATURE PROROGATA AL 22 LUGLIO ORE 20.00 (ORA ITALIANA)




PREMESSA

L’Associazione Internazionale BJCEM – Biennale des Jeunes Créateurs de l’Europe et de la Méditerranée e la Regione Puglia promuovono il progetto speciale LandXcapes, dedicato ai mutamenti subiti dal territorio pugliese a causa dell’epidemia del batterio Xylella fastidiosa, che ha colpito intere piantagioni di ulivi nella Regione.

LandXcapes è un progetto culturale multisciplinare di valorizzazione integrata del patrimonio identitario e paesaggistico del Salento, attraverso i linguaggi dell’arte, il racconto e il paesaggio. Le Province di Brindisi, Lecce e Taranto colpite dal flagello della Xylella, si trovano a dover fare i conti con la propria identità e l’arte diventa strumento di riflessione e condivisione di un momento fragile, legato in maniera sostanziale (e antropologica) alla vita futura del territorio salentino. L’arte, quindi, come luogo di incontro fra due mondi: produttivo e culturale. In mezzo il territorio, il paesaggio, eredità da consegnare alle generazioni future.

LandXcapes vuole restituire al pubblico, attraverso l’arte e la poetica narrativa dei luoghi, il senso della trasformazione (volontaria ed involontaria) del paesaggio, in un approccio multidisciplinare e intersettoriale.

Nell’ambito del progetto generale si svolge un programma di residenze artistiche finalizzato alla produzione di opere d’arte, nelle sue varie forme (Performance, Narrazione, Design, Video/Fotografia, Public Art/Land Art, Pittura/Scultura) nel contesto rurale e naturalistico, alle quali è affidata la ricerca e la sperimentazione di nuove forme espressive, oltre che lo scambio culturale con realtà nazionali e internazionali, volte a rafforzare i legami culturali e l’internazionalizzazione dell’offerta culturale pugliese.

Si tratta di laboratori creativi e produttivi che si svolgeranno, in forma residenziale, in sei diversi parchi del Salento (Parco Dune Costiere – Ostuni; Parco Torre Guaceto – Brindisi; Parco Otranto/Leuca – Otranto; Parco Litorale di Ugento – Ugento; Parco Porto Selvaggio – Gallipoli; Litorale Tarantino – Manduria) e saranno condotti da tutor professionisti. Al termine delle residenze avranno luogo momenti di restituzione pubblica nei luoghi della ricerca. Verrà poi organizzato un evento pubblico di presentazione del percorso, del lavoro fatto e dei risultati raggiunti presso il Museo Sigismondo Castromediano di Lecce.

LINEE GUIDA

Gli artisti selezionati per il programma di residenze saranno guidati da tutor esperti nelle discipline indicate e potranno visitare i luoghi colpiti dalla Xylella, parlare con agricoltori, produttori olivicoli, abitanti delle zone colpite, studiosi e ricercatori. I lavori degli artisti si svolgeranno sul posto, ovvero nei territori scelti per ognuna delle discipline artistiche indicate dal bando. In residenza gli artisti si confronteranno con i luoghi e ai luoghi restituiranno l’azione artistica prodotta in site specific. La selezione degli artisti spazierà tra varie discipline artistiche: performers, scrittori, narratori, videomakers, artisti visivi, ricercatori culturali e designers affronteranno il tema partendo dai diversi sguardi grazie alla differente provenienza degli artisti selezionati, un modo per sensibilizzare, spiegare e diffondere una riflessione in ambito Euro Mediterraneo sulla tutela e valorizzazione del paesaggio.

 

REGOLAMENTO

Requisiti

  • Possono partecipare alla presente call artisti tra 18 e i 35 anni.
  • Non sono ammesse candidature di gruppi, ma solo candidature individuali.
  • Il bando è aperto alle seguenti discipline: Performance | Narrazione | Design | Video/fotografia | Public art/land art | Visual art (pittura/scultura)
  • La presente call è aperta anche agli artisti che abbiano già partecipato ad altri progetti BJCEM, purché rispettino i requisiti richiesti.
  • La partecipazione è gratuita. Non saranno riconosciute fee per la partecipazione.

Tutti i documenti di candidatura elencati nel Bando devono essere inviati all’email application [at] bjcem [dot] org entro e non oltre il 15 luglio 2018, alle 20:00 ora italiana.
Le selezioni verranno effettuate dai tutor del progetto valutando CV, portfolio e lettera motivazionale, per stabilire l’aderenza a una delle discipline proposte. Saranno selezionati fino a un massimo di 10 artisti per disciplina.

Il network BJCEM e gli organizzatori locali si faranno carico delle spese di partecipazione degli artisti selezionati (viaggi, vitto e alloggio).
Gli artisti e i tutor saranno ospitati dal 7 Ottobre al 19 ottobre 2018
attraverso un sistema di accoglienza diffusa, coinvolgendo aziende agricole e masserie presenti nei parchi coinvolti.


INFO, BANDO COMPLETO E MODALITA' DI PARTECIPAZIONE online su
http://www.bjcem.org/landxcapes_ita/