Poste Italiane - Progetto "Murales"

 

Descrizione
Poste Italiane ha deciso di lanciare una strategia di valorizzazione degli Uffici Postali dislocati su tutto il territorio nazionale. L’obiettivo è avvicinare i cittadini all’Ufficio Postale, luogo dove essi troveranno risposte alle loro esigenze, ma anche bello e confortevole da vivere.
Il progetto prevede la realizzazione di 22 murales sulle pareti esterne di 22 Uffici, trasformandoli così in punti di riferimento per il quartiere e per il cittadino.

Visibilità
Il progetto riceverà ampia visibilità mediatica sia a livello locale che nazionale.
Le opere realizzate potrebbero diventare oggetto del Calendario 2017 di Poste Italiane ed essere incluse in un sito internet contenitore delle principali iniziative di Poste Italiane (progetti in fase di valutazione).
pptArt curerà la redazione di un catalogo che raccoglierà le 22 produzioni (dal bozzetto all’opera finita, con il dettaglio delle varie fasi realizzative, del profilo dell’artista e di approfondimenti tematici).
Il progetto sarà inoltre inserito nel corso “Corporate Art” della LUISS Business School e nei vari eventi organizzati da pptArt (mostre tematiche, cataloghi, sito Internet, brochure, social media).

Il bando
L’oggetto di questo bando prevede la realizzazione di un murales sulla parete per i seguenti Uffici Postali (immagini e dimensioni in appendice):

  1. Torino: Corso Grosseto, 425
  2. Ronchi dei Legionari: Via Fratelli Cervi, 1
  3. Isola del Giglio: Via Provinciale, 10
  4. Giulianova: Viale Vincenzo Ercole Orsini, 19
  5. Melito di Napoli: Via Aniello Marrone, 7
  6. Palermo: Viale di Vittorio Giuseppe, 3

I bandi per ulteriori 16 murales saranno lanciati nelle prossime settimane. Le proposte ricevute per questo bando potranno essere prese in considerazione anche per gli altri progetti.

PROPOSTA DELL’ARTISTA - Specifiche Tecniche
La proposta dell’artista dovrà includere i seguenti elementi:

  • Bozzetto creativo in formato digitale. Il bozzetto deve essere il più preciso e dettagliato possibile. La qualità del bozzetto è uno degli elementi principali in sede di valutazione delle proposte.
  • Budget previsto per la realizzazione (specificare modalità di pagamento: partita IVA, ritenuta d’acconto, etc.). Specificare anche il budget previsto per materiali, allestimento di cantiere, assicurazioni, spese per viaggi e soggiorno che saranno rimborsati a parte.
  • Stima dei tempi previsti per la realizzazione. Indicare anche l’eventuale necessità di impalcature e relativi permessi/autorizzazioni.
  • CV e portfolio dell’artista

L’artista può inviare proposte per uno o più Uffici Postali.
La presentazione delle proposte non dà diritto ad alcun compenso per il proponente.
L’artista vincitore autorizza Poste Italiane e pptArt a utilizzare il materiale video/fotografico dell’opera realizzata per scopi non commerciali (media, mostre, libri, calendari, pubblicazioni, lezioni accademiche, etc.)

Messaggio da comunicare
La creatività proposta dovrà rappresentare i seguenti messaggi:

  • il cambiamento di Poste Italiane e la sua vicinanza ai cittadini
  • il ruolo sociale di Poste Italiane che contribuisce a rendere l’Italia più semplice, veloce e bella
  • il tema della rivoluzione digitale e della modernità che permette a Poste di contribuire allo sviluppo del Paese e a semplificare la vita delle persone
  • eventuali temi culturali e sociali legati al quartiere/paese/città in cui l’Ufficio Postale si trova (luogo, storia, tradizioni)

Tecnica
Sono ammesse le tecniche di spray-painting, stencil, mosaico.
Le tecniche di graffiti e tag sono ammesse solo se particolarmente curate e sofisticate.
Non sono ammesse le tecniche di Sticker e Wheatpasting.
Specificare eventuali finiture che permettono di prolungare la conservazione dell’opera.

Sicurezza
L’artista dovrà rispettare la normativa vigente in termini di requisiti di sicurezza e dovrà fornire evidenza delle certificazioni relative alla sicurezza di cui è in possesso.

Termine ultimo per la presentazione delle proposte.
entro le h. 12.00 di domenica 3 luglio: inviare le proposte a info [at] ProgettoMurales [dot] it
Le proposte ricevute dopo la data indicata non verranno prese in considerazione

Informazioni aggiuntive

Per maggiori informazioni su questo progetto, potete contattare info [at] ProgettoMurales [dot] it
oppure visitare il sito www.ProgettoMurales.it