"Manoscritto ipertestuale, Vol. II"

Un laccio, un libro, una calligrafia incerta, un'istantanea:

quasi antropologia urbana, quasi archeologia umana.