Francesco Vico

Francesco Vico

  • INSTALLAZIONI
  • INTERVENTI METROPOLITANI
  • SCRITTURA
  • TEATRO

Nato a: Savona

Vive a: Mallare - Savona

Età: 35

Sito internet: http://francescovico.blogspot.com

Biografia

Francesco Vico nasce nel 1982, vive e lavora a Mallare, nell'entroterra savonese.

Da più di dieci anni partecipa a readings e serate poetico-artistiche, è stato uno degli organizzatori delle "Raindogs Poetry Night" del Circolo Raindogs di Savona dal 2007 fino alla chiusura del Circolo nel 2010.

Sue poesie sono presenti in antologie di alcuni concorsi: Premio Calichantus (2009), Il Federiciano (2009), La Tempesta - Poesiaèrivoluzione (2009), Il Sogno - Poesiaèrivoluzione (2010), Giuseppe Longhi (2010), Ioracconto (2010), E' solo poesia (2010), altre sono ospitate su siti internet (Rivista Inutile, Dadam@g).

 Ha pubblicato tre e-book in distribuzione gratuita: "Natale, Alessio, i pupazzetti & altre storie", "Tre cose sulla caccia", "l'amore ai tempi del Cavaliere - divagazioni, rivoluzioni, erezioni".

AVVERTENZE

La ringraziamo per aver scelto

Francesco Vico (Marchio Registrato),

con la presente la preghiamo di rispettare

alcune semplici precauzioni d'uso.

Francesco Vico può inquinare

i mari i laghi i fiumi e anche le prove,

non disperdere nell'ambiente dopo l'uso.

Non ingerire né inalare

non bruciare né forare

neppure dopo l'uso.

Non piegare.

Il prodotto può subire gravi danni

se sottoposto a urti violenti

o forti pressioni.

Biografia completa
Non rimuovere la pellicola protettiva

del Vostro Francesco Vico, pena l'annullamento della garanzia.

Si sono verificati rari casi

di ipersensibilità al prodotto o ad alcune sue componenti.

In caso di uso prolungato

può dare origine a noia, assuefazione o irritazione.

In tal caso sospenda immediatamente

l'uso del Suo Francesco Vico

per evitare di danneggiare entrambi.

Non fumare (ma se lo fai

sappi che lo fai a tuo rischio e pericolo).

Non utilizzare in atmosfere potenzialmente esplosive

o ovunque l'uso ne sia vietato

dagli appositi cartelli indicatori.

Lavare con acqua e sapone:

non usare prodotti abrasivi.

Nonostante non siano emerse dai test effettuati

controindicazioni all'utilizzo in immersione

si sconsiglia vivamente di utilizzare il prodotto sott'acqua.

Per quanto non espressamente sopra riportato

si consiglia di attenersi scrupolosamente

al "Manuale d'uso di Francesco Vico", di prossima pubblicazione

e di usare un po' di buonsenso

che non è mica un giocattolo!