APORIA

 

APORIA

 

 

un progetto DEHORS/AUDELA

concept, film, editing, sound SALVATORE INSANA

choreography and performance ELISA TURCO LIVERI

con il sostegno di LA BRIQUETERIE – CDCN Val du Marne, France; International videodance Festival of Burgundy;

e con il supporto di GRUPPO E-MOTION e di Movin'Up - Performing Arts 2019

APORIA è il primo esito della nostra ricerca sull'esitazione come condizione psico-fisica e come atteggiamento che si oppone all'arroganza del sapere sempre dove andare/cosa fare/cosa dire.

 

L'aporia (ἀπορία), un concetto caro alla filosofia greca, indica l'impossibilità di dare una risposta precisa ad un problema.

In un tempo in cui la possibilità di esercitare il dubbio è stata compressa e la retorica del parlar chiaro sembra lasciare aperte solo due sole possibilità: dire sì, oppure dire no, con APORIA vorremmo invece investigare il momento in cui si resta arenati, impigliati nel “frattempo”, nella biforcazione, nell'esitazione in cui ci si sottrae al racconto per valutare sul “se” e sul “come” orientarsi nel prosieguo dell'azione.