marilisa argentieri

marilisa argentieri

  • ARTI VISIVE
  • COMPUTER E DIGITAL ART

Nato a: atessa

Vive a: san salvo - Chieti

Età: 27

Sito internet: https://www.facebook.com/theblamelessvestal.marilisa

Biografia

Marilisa Argentieri, nata nel 1986, si è laureata in Filosofia e Storia a Roma. Autodidatta, pubblicando su internet le sue opere, nel 2012 è stata notata da Paola Valori, artista visiva e gallerista, nipote dei celebri Bice Valori e Paolo Panelli, e su suo invito ha partecipato a un'importante manifestazione espositiva sul ritratto.

Biografia completa
Autodidatta, pubblicando su internet le sue opere, nel 2012 è stata notata da Paola Valori, artista visiva e gallerista, nipote dei celebri Bice Valori e Paolo Panelli, e su suo invito ha partecipato a un'importante manifestazione espositiva sul ritratto. Poi le mostre a Londra (Roa) (dicembre 2012) e New York (Angel Orensanz Foundation) (luglio-settembre 2013). Altri lavori sono stati selezionati per apparire a Times Square (luglio 2014). Un’opera si trova presso la Sala degli Atti Parlamentari della Biblioteca del Senato, a Roma. Con  Never Let Me Go si è aggiudicata la copertina del periodico d'arte Expoart (aprile 2013) e si è classificata al secondo posto in un'altra competizione. L'immagine ha costituito la quarta pagina dell'annuario d'arte TopART 2014 diretto dal critico d’arte, Cav. Flavio De Gregorio; La ragazza cucita dal regno dei ragni è stata selezionata come copertina dello stesso annuario; sullo stesso le sono state dedicate nove pagine. Le è stato assegnato il primo premio critica per la categoria Conformazionismo FOTO-DIGITALE MISTO dall'Accademia Santa Sara (Al), presieduta dallo stesso Cavaliere, e le è stato conferito il titolo di Accademico Benemerito della stessa. Con l'opera Amie si è aggiudicata il premio Pigafetta, con una uscita prevista su una rivista d’arte. Un’opera è stata pubblicata sul periodico “Effetto arte” (numero settembre/ottobre 2014) nello speciale "Art shopping Louvre” e due sul catalogo “Artisti internazionali al Louvre”; altri tre lavori sono all’interno della rivista “Il contemporaneo nell’arte”; e cinque ritratti ne “Il ritratto. Dalle origini ad oggi”, dedicato alla storia del ritratto dalle origini ai giorni nostri. E’ prevista l’inserimento nel testo di storia dell’arte “Correnti artistiche internazionali a confronto nel XXI secolo” volume IV, a cura del prof. Rosario Pinto, che sarà archiviato presso la Biblioteca Thomas J. Watson del Metropolitan Museum di New York.

 

 

 

Siti: instagram.com/marilisaargentieri    marilisaargentieri.deviantart.com

Facebook.com/TheblamelessvestalHolly

 

Mail: hollybloomwood [at] gmail [dot] com